Cantine Aperte 2019 a Baglio di Pianetto

0
33
baglio di pianetto
baglio di pianetto

Sarà di nuovo festa ed allegria a Baglio di Pianetto, per Cantine Aperte – l’annuale appuntamento nazionale organizzato dal Movimento del Turismo del vino, giunto alla sua ventisettesima edizione, che inaugura la stagione enoturistica. L’appuntamento per tutti gli amanti del vino è per domenica 26 maggio, dalle 10 alle 18, quando saranno aperte le porte della Tenuta Pianetto  e della cantina di a Santa Cristina Gela, alle porte di Palermo.

Una domenica in campagna da trascorrere con lo spirito della convivialità ed immersi nella natura.  Passeggiate tra i vigneti, visite della cantina e degustazioni delle etichette più prestigiose dell’azienda sono i must di una festa dedicata al vino e al cibo della tradizione locale.

Per partecipare a Cantine Aperte è necessaria la prenotazione sul sito www.bagliodipianetto.it. Le  visite prenderanno il via a partire dalle 10 del mattino, con turni di mezz’ora sino alle ore 16. Si inizia dal punto di accoglienza posto all’ingresso della cantina da dove gli ospiti potranno ammirare i vigneti coltivati in regime di agricoltura biologica percorrendo il viale che li condurrà all’area di conferimento delle uve. A questo punto gli enoturisti  si troveranno nel punto più alto della cantina e potranno scoprire i segreti e i vantaggi qualitativi del processo di conferimento e vinificazione in verticale. Subito dopo si andrà verso le profondità della cantina per essere accolti nell’atmosfera della barricaia proprio lì dove il vino viene custodito in botti di rovere nell’attesa di raggiungere l’affinamento perfetto.

AI banchi di assaggio saranno servititutti i vini delle collezioni di Baglio di Pianetto. In prima linea le ultime etichette prodotte dall’azienda della famiglia Marzotto: Viafrancia Rosso Riserva vendemmia 2014, blend di Cabernet Sauvignon e Merlot, Viafrancia Bianco Riservavendemmia 2016, Viognier in purezza biologico eMurriali2018, Insolia in purezza, primo vino DOC Monreale prodotto dall’azienda. Ma l’esperienza eno-sensoriale di Cantine Aperte firmata da Baglio di Pianetto si aprirà anche ad altre chicche: dalla riserva Cembali ai Classici Timeo, Ficiligno, Shymer, Ramione e Syraco, passando dai MonovarietaliBio(Viognier, Insolia, Catarratto, Nero d’Avola, Syrah) ai vini Naturali Natyr Insolia e Natyr Petit Verdot per concludere in dolcezza con ilRa’IsEssenza Moscato di Noto.

Le degustazioni saranno integrate da assaggi e finger food di eccellenze gastronomiche artigianali della campagna siciliana in un percorso fatto di sei tappe con altrettante isole di degustazione. Ci saranno i formaggi dell’Azienda Agricola Pianetto, il prosciutto crudo tagliato a vista della Salumeria San Giorgio, lo streetfood palermitano (panelle, crocchè e pane ca’ meusa) preparato da Paolo Rizzo, le Caserecce Pianetto, firmate dallo chef dell’AgrirelaisBaglio di Pianetto, lo sfincione e il cannolo Di AURA LA PIANA DELLA BONTA’di Piana degli Albanesi.  Inoltre tutta la giornata sarà scandita dalla musica dal vivo dei Mantropia Swing Show Band.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here