Brevissime

I Feudi di Romans investe nel bio con i nuovi vigneti “resistenti”

0

Si preannuncia un’annata importante per I Feudi di Romans, il marchio di punta dell’Azienda Agricola Lorenzon di San Canzian d’Isonzo (GO) che a vendemmia conclusa traccia un primo bilancio sulla qualità delle uve. «La vendemmia è stata ottima – afferma il presidente Enzo Lorenzon -. Non abbiamo prodotto di più, ma meglio. Un’annata normale sotto il profilo quantitativo, eccellente dal punto di vista qualitativo». Anche quest’anno non sono mancate, però, le sfide da affrontare: «L’8 luglio – continua Lorenzon – la grandine ha colpito alcuni nostri vigneti, ma ha avuto la funzione di creare un diradamento naturale che ha innalzato…

Cresce Collis Veneto Wine Group, fatturato a 92 milioni di euro

0

Obiettivo raggiunto per Collis Veneto Wine Group, che chiude il bilancio 2017-2018 in crescita, arrivando a quasi 93 milioni di euro. Nonostante una stagione vendemmiale in calo del 35% rispetto all’annata precedente, l’integrazione e le sinergie tra le aziende commerciali del Consorzio hanno permesso di registrare valori produttivi e reddituali di tutto rilievo, superando le aspettative. L’efficace dinamica multicanale ha mantenuto saldo il margine operativo lordo (Ebitda), che risulta stabile a 5,2 milioni di euro ed ha permesso di ricavare un utile netto pari a 1,7 milioni. Occhi puntati anche al bilancio consolidato del Gruppo assieme a Cantine Riondo, controllata…

Per Decanter il Millesulmare è tra i 50 vini del mondo più entusiasmanti del 2018

0

Scrivo questo articolo con un po’ di sano orgoglio, essendo stato il primo ad aver scoperto quello che oggi è considerato uno dei migliori vini al mondo: il Millesulmare dell’azienda Santa Maria La Nave. Infatti avendo visitato questa piccola cantina sull’Etna nel natale del 2014, avevo scritto un articolo già nel Gennaio 2015, in un periodo in cui la famiglia non commercializzava ancora i vini, ma li produceva per il proprio consumo e per condividerli con i migliori amici, così come hanno fatto sin dagli anni 80.  Ecco qui il link del mio articolo https://www.bereilvino.it/2015/01/millesulmare-grecanico-dorato-sicilia-doc-2012-santa-maria-la-nave/ In questi quattro anni, il…

Wine Spectator inserisce Le Colture tra le 103 migliori cantine d’Italia

0

Il 2019 segnerà un debutto importante per Le Colture. L’azienda agricola di Santo Stefano di Valdobbiadene (Treviso) guidata dalla famiglia Ruggeri è stata per la prima volta selezionata da Wine Spectator, la più prestigiosa testata internazionale di settore, rientrando tra le 15 new entries assolute delle 103 migliori cantine d’Italia che presenzieranno a Opera Wine 2019. L’ottava edizione è prevista il 6 aprile 2019 a Verona come di consueto alla vigilia dell’apertura di Vinitaly. “In azienda e in famiglia abbiamo accolto con immensa gioia la notizia della nostra selezione! – commentano Alberto e Veronica Ruggeri – Rientrare nella rosa dei…

L’Europa rinnova l’utilizzo del rame in agricoltura. FIVI soddisfatta solo in parte

0

Gli stati membri riuniti a Bruxelles nella Commissione PAFF (Plants, Animals, Food and Feed) hanno deciso: il rame si potrà utilizzare in agricoltura per altri sette anni. Dopo mesi di trattative e ripensamenti è stata accolta la proposta della Commissione Europea di concedere l’utilizzo di 4 kg di rame all’anno, calcolati sulla media di sette anni. In pratica gli agricoltori potranno usare un massimo di 28 kg di rame nel settennio, regolandosi sulle quantità in base all’annata. “Abbiamo fatto un grande lavoro come CEVI a livello europeo e come FIVI a livello italiano – dichiara la presidente Matilde Poggi -…

Mercato FIVI a Piacenza: Giuseppe “Bepi” Fanti è il Vignaiolo dell’anno

0

Giuseppe Fanti, vignaiolo in Trentino, è il Vignaiolo dell’anno per la Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti. Il premio, intitolato da quest’anno a Leonildo Pieropan, gli verrà consegnato la mattina di domenica 25 novembre a Piacenza durante l’assemblea dei Vignaioli al Mercato dei Vini. “Ogni territorio ha bisogno di esperienze e testimonianze positive, di persone che credano nella territorialità come Giuseppe Fanti – afferma Lorenzo Cesconi, Presidente del Consorzio Vignaioli del Trentino e consigliere FIVI – che tanto ha fatto per il mondo del vino e che con il suo lavoro è stato esempio e stimolo per tanti altri Vignaioli”. Giuseppe Fanti…

Tenuta Colombarda di Cesena premiata in Campidoglio a Roma

0

Nei giorni scorsi (n.d.r. martedì 13 novembre) l’azienda vitivinicola Tenuta Colombarda di San Vittore di Cesena nella prestigiosa cornice del Campidoglio, a Roma, ha ricevuto (unica realtà dell’Emilia Romagna) l’ambito riconoscimento della Bandiera Verde Agricoltura (nella sezione Agri-ecology), conferito dalla CIA – Agricoltori Italiani alle aziende che si distinguono per le loro capacità produttive e per la difesa del territorio e dell’ambiente. Ha ritirato il premio, consegnatole dall’On. Antonella Incerti, Micaela Dionigi, titolare di Tenuta Colombarda, che ha dichiarato: «Fare bene il proprio lavoro è prima di tutto una soddisfazione personale. Ma quando sono anche gli altri ad accorgersene, sicuramente…

Da Thomas Niedermayr un nuovo vino bianco da uve resistenti

0

Non si ferma l’impegno del viticoltore Thomas Niedermayr di Appiano sulla Strada del Vino (BZ) nella sperimentazione e vinificazione dei vitigni Piwi, piante ottenute dall’incrocio in vigna di diverse specie di viti per dar vita a varietà capaci di difendersi da sole dalle principali malattie senza dover richiedere l’uso di sostanze chimiche. Il vignaiolo altoatesino, infatti, è pronto a lanciare un nuovo vino da varietà resistenti: il 16 Souvignier gris 2017. Il debutto è previsto nella giornata inaugurale del Merano Wine Festival (9 novembre), in occasione dell’evento di approfondimento dedicato ai vini da vitigni Piwi. Partendo dai grappoli di Souvignier…

A Marco Simonit il Premio Michele D’Innella

0

Marco Simonit ha ricevuto il Premio Michele D’Innella 2018, prestigioso riconoscimento istituito da Vinibuoni d’Italia in ricordo di Michele D’Innella, direttore editoriale di Touring Editore che nella sua attività, con stile sobrio e con grande intuizione giornalistica, ha saputo trasferire nel catalogo delle casa editrice l’interpretazione del patrimonio vitivinicolo italiano quale altissima espressione della cultura, del territorio e della tradizione del nostro Paese.  La premiazione è avvenuta in occasione della presentazione della Guida Vinibuoni d’Italia 2019 al Merano Wine Festival. Con Simonit sono stati premiati altri due importanti personaggi che hanno contribuito a valorizzare il patrimonio ricchissimo dei vitigni autoctoni…

Patto Rosé, firmato l’accordo con il consorzio vini Cirò

0

Il Consorzio Vini Cirò e Melissa entra ufficialmente a far parte del Patto del Rosé. L’accordo, siglato durante il Merano Wine Festival dal Presidente del Consorzio Raffaele Librandi, sancisce la visione comune sul futuro del vino rosa. Con il Patto del Rosé i Consorzi di tutela del Chiaretto di Bardolino, del Valtènesi, del Cerasuolo d’Abruzzo, del Castel del Monte, del Salice Salentino, e ora anche del Cirò, sottolineano la volontà di perseguire un obiettivo preciso: valorizzare il vino rosa autoctono e portare nel mondo uno stile italiano del rosé, fatto di un’interazione unica e irripetibile tra il sapere umano e…

1 2 3 77
Tutte le news del vino direttamente nella tua casella di posta elettronica ogni martedì.

ISCRIVIMI 
Niente SPAM, e ti puoi cancellare quando vuoi!
close-link