Cantina Tollo punta sul web: online il nuovo sito internet

0
61
Sito web Cantina Tollo

Un viaggio in Abruzzo, tra antiche radici e ricerca enologica, racconti di vino dalla tradizione millenaria e ultime tendenze in fatto gusto.

Sono questi i principali contenuti del nuovo sito di Cantina Tollo (www.cantinatollo.it), azienda vitivinicola ambasciatrice dei vini d’Abruzzo nel mondo, un racconto di vino e territorio, sospeso tra tradizione e gusto. Una vetrina virtuale costruita con i più moderni linguaggi del web, responsive per adattarsi alla navigazione da mobile, con video e gallerie fotografiche, che raccontano il fortissimo legame che la Cantina ha con il proprio territorio, da sempre vocato alla produzione vitivinicola.

All’interno del nuovo sito un universo di elementi che narra la filosofia di un’azienda protagonista della cultura enologica abruzzese, i suoi vigneti autoctoni, dalle barrique e alle grandi botti di rovere di Slavonia fino ai nuovi impianti di affinamento.

Ampio spazio è dato alla collezioni dei vini, da quelli classici fino ai nuovissimi vegani, tutti descritti nel dettaglio: ogni bottiglia è raccontata nella sua pienezza per fornire al visitatore tutte le informazioni utili per scegliere il prodotto giusto per ogni occasione.

Abbiamo deciso di puntare maggiormente sul web, partendo dal nuovo sito internet che sarà la piattaforma di tutta la comunicazione digitale. Un sito in cui abbiamo introdotto contenuti di innovazione come la Tasting Room che ha l’obiettivo di avvicinare i visitatori all’esperienza del vino attraverso la rete” commenta Andrea Di Fabio, responsabile commerciale e marketing di Cantina Tollo.

Cantina Tollo è un marchio con una lunga storia alle spalle che nel 2016 punta a crescere in particolar modo sul web: oltre al sito internet verrà attivata una strategia social per una comunicazione integrata tra mezzi tradizionali e digital.

La realizzazione del sito web è a cura dell’agenzia Homina Pdc.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here