Antica Azienda Agraria Curto

0

I Curto, di antichissime origini franca, il cui antenato Pietro, nell’anno 1030, venne insignito dall’imperatore Corrado il Salico della contea di Omazzo e delle terre vicine, trasferitisi in Spaccaforno verso la fine del XVI secolo, ove dagli atti (notar Paulino)viticultori dal 1670, sono proprietari di un’azienda agraria della superficie di circa 200 ha (agrumeti, mandorleti, oliveti ecc), di cui 36 ettari coltivati a vigneti. Verso la fine del XX secolo l’azienda si è dedicata, soprattutto, al settore vitivinicolo, valorizzando i vecchi impianti ad alberello di oltre 43 anni di età, impiantando nuovi vigneti ad alberello ed a cordone speronato; realizzando una nuova cantina dotata di ogni avanzata tecnologia enoica ed inserendola nel contesto dell’antica Villa Sulla, del XVIII secolo, in agro di Ispica, in mirabile posizione panoramica, immersa tra vigneti, aranceti, oliveti, carrubeti, incastonata dagli storici muretti a secco della Contea di Modica, cui fanno da cornice numerose necropoli. I vigneti, coltivati in terreni calcarei, particolarmente vocati, ricadenti nell’area Eloro DOC, la maggior parte dei quali sono ubicati alle porte di Pachino, in prossimità di Avola, nella terra d’origine del Nero d’Avola, hanno il privilegio di essere ospitati nella zona più luminosa ed assolata d’Italia; beneficiano, altresì, della brezza marina del Mediterraneo.

Via Galilei, 4 - 97014 Ispica (Ragusa)
Telefono: +39 0932950161 - Fax: +39 0932950161
www.curto.it - info@curto.it
Share.

Leave A Reply

Tutte le news del vino direttamente nella tua casella di posta elettronica ogni martedì.

ISCRIVIMI 
Niente SPAM, e ti puoi cancellare quando vuoi!
close-link