40° anniversario della DOC Mandrolisai

0
55
vino in barrique

Passione per la cura delle vigne, condizioni climatiche particolari, poche precipitazioni e una lunga estate, vigne secolari che dominano il paesaggio, poste tra le colline nel cuore del Mandrolisai* a metà strada tra il mare e le montagne più alte della Sardegna. Entusiasmo per i paesaggi, le persone, i costumi, la flora, la fauna, i reperti archeologici, i cibi e i vini.

Un luogo carico di storia e di racconti sentiti davanti ad un calice di buon vino. Storie di luoghi che si intrecciano con la storia delle persone che abitano questo territorio, il forte segnale che non può esistere l’uno senza l’altro. I centenari di Sardegna, donne e uomini longevi, che, complice l’aria salubre e la vita genuina e semplice, hanno oltrepassato la soglia dei 100 anni. Un’identità, quella del Mandrolisai, che le sapienti mani dei viticoltori conducono dalle vigne sin dentro le bottiglie che ritroviamo in tutto il mondo.

Si tratta di una sfida che, da secoli questi viticoltori estremi portano avanti e che nei primi anni 80 si è conclamata con il raggiungimento di un obiettivo importante: per riconoscere la qualità e la genuinità dei vini del Mandrolisai. Ricorre nel mese di giugno il 40° anniversario della DOC Mandrolisai (DPR del 6 Giugno 1981, modificato poi con il DM del 07 Marzo 2014).

Una DOC che presenta alcune particolarità che la rendono speciale:
✓ si tratta di una DOC in cui il territorio in cui si produce e vino hanno lo stesso appellativo
✓ diversamente rispetto ad altri vini, non prende il suo nome da un vitigno ma da un uvaggio composto da Bovale Sardo, detto anche Muristellu (35%), Cannonau (20-35%) , Monica (20-35%) e altri vitigni idonei alla coltivazione per la regione Sardegna (10%)

A coloro che negli anni 80 si sono impegnati per il conseguimento della DOC, oltre al ringraziamento da parte di tutti i produttori del Mandrolisai, che in questi decenni sono nati e cresciuti con la consapevolezza di lavorare e produrre qualcosa di eccezionale, va un plauso per la lungimiranza nel porre un tassello importante a quella che oggi è una realtà di 26 aziende vitivinicole.

Comunicato congiunto, elaborato e approvato da tutte le aziende vitivinicole che producono e imbottigliano con propria etichetta vini DOC Mandrolisai.

* Il territorio del Mandrolisai comprende per intero il territorio amministrativo dei seguenti comuni: Ortueri, Atzara, Sorgono, Tonara, Desulo e Meana Sardo, in provincia di Nuoro; e del comune di Samugheo in provincia di Oristano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here