Grifal e Slow Food lanciano le Slow Wine Box

0
91
slow wine box

Grifal S.p.A. e Slow Wine presentano la loro collaborazione basata sulla sinergia tra qualità dei prodotti enogastronomici e sostenibilità degli imballi che li proteggono. Il primo passo è il lancio della Slow Wine Box: una confezione regalo con la Guida Slow Wine 2021 e 6 vini selezionati fra le cantine premiate dalla Guida. Le bottiglie di vino vengono separate e protette da cArtù®, lo speciale cartone ondulato di Grifal.

“Grazie alle Slow Wine Box – afferma Giancarlo Gariglio, Responsabile Editoriale Slow Winesi è creato un vero e proprio entusiasmo da parte dei tantissimi appassionati di vino che hanno apprezzato la formula di poter ricevere una scatola con una selezione di etichette premiate da Slow Wine, realizzando così una sorta di viaggio lungo l’Italia alla ricerca delle eccellenze enologiche.”

- Advertisement -servizi web per cantine

Il vino italiano rappresenta un mercato che nel 2019 ha fatturato oltre 13 Mld di €, secondo i dati Ismea. Nel complesso, il settore vinicolo italiano negli ultimi 10 anni ha avuto una crescita a prezzi correnti del 4,5% annuo. Un mercato sano e dalle grandi potenzialità, immense se si somma l’export, dove l’Italia compete ai vertici con Francia e Stati Uniti.

“Oltre all’Italia, le richieste per la Slow Wine Box sono arrivate infatti da Belgio, Finlandia, Svezia, Polonia, Germania e Gran Bretagna – conferma Gariglio – Facebook e Instagram sono inondati da immagini delle box, corredate dall’hashtag #slowwinebox, e ad essere sinceri nel successo della nostra iniziativa ha giocato anche l’iconicità della scatola con il logo e con l’idea che sia stata prodotta in modo sostenibile.”

Slow Wine è la realtà di Slow Food dedicata al mondo del vino, delle birre e dell’olio: ‘Il vino buono, pulito e giusto’ è il claim e in quest’ottica nasce la partnership con Grifal perché, afferma Slow Wine, “il rispetto dell’ambiente passa anche dalle nostre scelte quotidiane e francamente il polistirolo per spedire i vini non si può più vedere.”

Grifal S.p.A. è l’azienda tecnologica e PMI Innovativa, quotata sul mercato AIM, attiva dal 1969 nel settore del packaging industriale. Ha ideato e produce cArtù®, il rivoluzionario cartone ondulato iper-resistente e ammortizzante, che come indica Slow Wine è l’alternativa sostenibile ai materiali plastici. Utilizzare anche solo 10 Kg di cArtù® anziché polistirolo o film a bolle significa non immettere nell’atmosfera 34 Kg di CO2, pari a quella che assorbirebbero 97 alberi.

Il recente Osservatorio Packaging del Largo Consumo, realizzato da Nomisma, ha evidenziato come la sostenibilità sia un tema in crescita verticale nella percezione dei consumatori italiani:

  • il 27% degli italiani ha aumentato nel 2020 la spesa per prodotti ecosostenibili, un valore che sale al 34% nelle previsioni 2021;
  • il 39% dichiara l’intenzione di prediligere soluzioni di packaging a basso impatto ambientale;
  • il 71% cambierebbe negozio se trovasse prodotti protetti da packaging ecosostenibile.

Per ulteriori informazioni: www.grifal.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here