Evoluzione Naturale, a Grottaglie il salone dei vini naturali ed etici

0
56
evoluzione naturale

A meno di un mese dalla seconda edizione della prima fiera pugliese dedicata ai vini naturali, Evoluzione Naturale è già in overbooking di iscrizioni.

La scorsa edizione, tenutasi all’interno dell’antico convento dei Cappuccini a Grottaglie, ha raggruppato oltre trenta vignaioli provenienti da tutta Italia e altrettanti rappresentati dai loro distributori (in totale oltre 60 aziende), provenienti da Slovenia e Spagna. Per la seconda edizione ha già confermato la Francia.

Il salone, che ha ottenuto grande apprezzamento da parte dei vignaioli aprirà i battenti della seconda edizione con una gustosa anteprima. Sandro Sangiorgi, giornalista enogastronomo fondatore di “Porthos Racconta”, voce di rilievo ed indipendente del mondo naturale, sabato 25 gennaio 2020 condurrà un laboratorio alla scoperta dei sensi dal titolo “Il senso del vino e la gestualità del bicchiere”.

Ad accompagnare Sangiorgi, Matteo Gallello, esperto conoscitore del movimento dei vini naturali in Italia e all’estero e redattore di “Porthos edizioni”. Si degusteranno sei etichette di vini naturali per mettere in gioco sensibilità e scoprire cosa amiamo davvero.

Per gli addetti al settore, ma anche per il grande pubblico, “Evoluzione Naturale” sarà, dal 26 alle 27 gennaio, un’occasione unica per incontrare e ascoltare le storie direttamente dalla voce di chi, il vino, lo produce e lo conosce.

Ad aprire la due giorni, un interessante convegno moderato da Sangiorgi dal titolo “Le fermentazioni spontanee – Competenza nell’imprevedibilità”. Tra i relatori coinvolti, Giacomo Buscioni, socio fondatore di FoodMicroTeam S.r.l., Spin-off dell’Università degli Studi di Firenze, con la qualifica di Responsabile tecnico-scientifico settore bevande fermentate. Esperto in microbiologia del vino, è consulente microbiologo di varie aziende vitivinicole; Christian Zanatta, considerato da molti come il più talentuoso dei giovani vignaioli che si sono affacciati sulla scena produttiva del Prosecco degli ultimi anni.

Due giorni intensi durante i quali si potrà partecipare a degustazioni di vini, incontri e laboratori di degustazione, insomma ad un programma interamente dedicato alla cultura e alla filosofia naturale.

L’evento, che si svolgerà c/o l’Antico Convento dei Cappuccini di Grottaglie, è organizzato da Fatìa Srls partner della rassegna eno-culturale “Vino è Musica” (VIDEO 2019)  la cui 11a edizione si svolgerà nel mese di luglio all’interno dello storico Quartiere delle Ceramiche a Grottaglie (TA).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here