Cinema in Cantina, verso un mondo migliore

0
33
Cinema in Cantina

Il 28 giugno inizierà la mini-rassegna cinematografica presso la cantina Perlage di Farra di Soligo. Tre gli appuntamenti il cui unico filo conduttore è il delicato equilibrio tra l’uomo e l’ambiente che lo circonda, alla ricerca di un mondo migliore. Perlage si propone di affrontare, in modo costruttivo, alcune tematiche relative ai cambiamenti climatici, la sostenibilità ambientale in agricoltura e la crescita personale grazie alla natura. Le serate si rivelano inoltre un’occasione per incontrare alcune realtà aziendali ed associative operanti nel territorio, che presenteranno i progetti sociali e ambientali nei quali sono coinvolte.

Il 28 giugno alle ore 20:30 si proietta “Pestexit”, un estratto di 28 minuti del lungo e coraggioso filmato di France2 Cash Investigation: “Prodotti chimici, i nostri bambini in pericolo”, del regista francese Martin Boudot. Interverrà Pan Italia, che ha curato la traduzione in lingua italiana, spiegando i motivi che si celano dietro questo documentario e le conseguenti reazioni del popolo francese. Perlage vuole prendere con questo filmato una posizione di difesa, e non di denuncia, nei confronti del proprio territorio, raccontando le pratiche positive in atto e i possibili futuri risvolti, mostrando che qualcosa di concreto è già in corso.

Gli spunti saranno semplici, ma innovativi ed interverranno: Progetto Natura, a supporto tecnico dell’importanza di una viticoltura sempre più sostenibileAntonio Basso, ricercatore dell’Università IUAV di Venezia presenterà il suo studio urbanistico del territorio, focalizzandosi sull’uso del suolo e l’evoluzione delle dinamiche sociali; mentre Marta Pederiva, a seguito della sua tesi basata sulla comunicazione della sostenibilità ambientale dell’area del Prosecco Superiore DOCG, presenterà delle idee su come portare efficacemente le iniziative di sostenibilità intraprese da istituzioni ed aziende all’attenzione del cittadino.

Il secondo appuntamento sarà il 5 luglio con il film “La prima neve” di Andrea Segre. Ambientato a Pergine, piccolo paese del Trentino, tratta del rapporto tra Dani, fuggito dal Togo, ed il piccolo Michele, un bambino vivace che però soffre ancora per la perdita del padre. Prima che la neve si sciolga avranno il tempo per capire e conoscere se stessi. Al termine della proiezione Altromercato e Ca’Corniani (Monfumo – Asolo) si presenteranno e faranno conoscere i loro progetti dedicati all’inclusione sociale.

L’ultima proiezione si terrà il 12 luglio e vedrà coinvolti Legambiente e Sea Shepherd, realtà conosciute a livello nazionale ed internazionale che lottano con continuo impegno alla salvaguardia ambientale. Per l’occasione è stato scelto “Before the flood”, vincitore del Premio Oscar nel 2010 per il Miglior Documentario di National Geographic. Leonardo Di Caprio racconta l’impatto del cambiamento climatico sul nostro pianeta, scava tra le cause del riscaldamento globale alla ricerca di possibili soluzioni.

Al termine di ogni serata si brinderà con il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG biologico e vegano. Data l’intenzione di divulgazione e confronto delle tematiche, Perlage ha ritenuto di mantenere l’ingresso libero e gratuito per tutte le proiezioni.

Perlage Winery – Le BioBollicine dal 1985

Via Cal del Muner 16 – 31010 Farra di Soligo (TV) Italy

Tel. 0039 0438 900203 – Fax 0039 0438 900195

www.perlagewines.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here