Ripa della Volta, viaggio sensoriale tra Amarone e Ripasso

0
297
Vini Ripa della Volta

Un  ambiente  unico,  mitigato  da  un  clima  favorevole,  dove  il  vigneto  viene  salvaguardato, rispettato, valorizzato e dove la sostenibilità trova terreno fertile per la produzione di un vino biologico, autoctono e di rara qualità. Tutto questo è Ripa della Volta, un piccolo eremo a Romagnano, già nel ‘700 coltivato a vite.

E’ da qui che prende forma l’avventura di Francesco e Michele Montresor, già alla guida di Ottella, Andrea Pernigo, giovane imprenditore appassionato e lungimirante, e Tommaso Zanini, fautore del fortunato incontro, che intuiscono le potenzialità di queste alte colline.

Sono diciotto ettari di terreno tra i 400 e 600 metri di altitudine, di terre incontaminate da recuperare e lavorare con rispetto. Diciotto ettari in cui dar vita a qualcosa di unico e di importante.

Ecco  quindi  un  Amarone  DOCG  e  un  Ripasso  DOC,  i  primi  due  nati  da  questo  progetto d’eccellenza, che prende appunto il nome Ripa della Volta.

L’obbiettivo  è  quello  di  creare  vini  dalla  forte  personalità,  consapevoli  di  lavorare  in  una situazione ambientale unica, con un microclima particolare, su suoli marnosi, recuperando vitigni autoctoni di grande valore etico e storico.

L’eleganza di un territorio autentico e florido si traduce in quella che è un’etichetta d’autore, quasi a voler “vestire” la bottiglia di un nuovo ed inconfondibile spirito artistico, che da sempre accompagna l’operato di Ottella.

“La performance dell’esecuzione dell’etichetta Ripa della Volta sintetizza un gesto, un segno, non pensato, non studiato, ma istintivo, di getto, senza indugi e riflessioni, concettualmente forte, aspro e vero, come la terra da dove nasce.” raccontano i fratelli Montresor che, in questo progetto, mettono in gioco non solo la propria esperienza, ma soprattutto la passione ed il bagaglio storico culturale che li contraddistingue.

Un progetto, un luogo magico, una miscela vera, potente ed autentica, proprio come il buon vino deve essere. Tutto questo è Ripa della Volta.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e rimani aggiornato sulle novità del panorama vitivinicolo italiano. Prova, ti puoi cancellare quando vuoi!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here