Dal Lago di Garda ai grattacieli di New York, Dallas e Miami: arriva Destination Lugana

0
21
Destination Lugana

#NewYork, #Texas e #Florida: non si ferma l’attività del #ConsorzioTutelaVinoLugana, che torna anche quest’anno negli #StatiUniti con un programma di eventi che toccheranno tre Stati chiave e quattro città. #DestinationLugana nasce con l’obiettivo di mettere in contatto e creare connessioni di valore tra i produttori della denominazione lombardo-veneta e un selezionato parterre di operatori del trade statunitense e stampa.

Un viaggio nel mercato americano che, sebbene stia dando qualche segno di maturità dei consumi, vede nel contempo uno spostamento delle preferenze verso vini bianchi freschi e sapidi, soprattutto nei millennials, e un mantenimento dei valori stabile, segno di una preferenza verso la fascia premium. Per questo motivo il Consorzio ha deciso di puntare sul trade statunitense, aggiungendo alla storica tappa di New York, la Florida e il Texas, due Stati dove il vino bianco italiano di qualità è sempre più apprezzato.

“Torniamo negli Stati Uniti per rafforzare la nostra posizione nel primo mercato mondiale del vino e lo facciamo parlando a chi con il vino lavora tutti i giorni, i buyer, i ristoratori e i sommelier– spiega Edoardo Peduto, direttore del Consorzio – quest’anno abbiamo voluto ampliare la nostra attività per favorire maggiormente i nostri produttori,  sviluppando in particolar modo i contatti con il trade e con la stampa specializzata, strutturando un piano di attività volto a raccontare la qualità e la freschezza dei nostri vini agli operatori di settore.”

Si parte il 7 maggio a New York con l’evento di lancio di Destination Lugana, una degustazione guidata e interattiva condotta da Wanda Mann, East Coast Editor di Somm Journal, dedicata alla stampa e a influencer. Successivamente si vola in Texas con due appuntamenti, uno a Dallas il 9 maggio e uno a Houston il 10 maggio. Queste masterclass, dedicate agli operatori di settore, condotte da Tiffany Tobey, direttore generale di Thirty Eight and Vine, vedranno la presentazione approfondita del territorio e dei vini in degustazione, seguita da un momento di free tasting.

Il tour si concluderà in Florida, a Miami il 13 e il 14 maggio, prima con l’evento Lugana Breeze, un aperitivo presso il noto ristorante fronte oceano Casadonna, e il giorno successivo una masterclass condotta da Jacqueline Coleman, del Biscayne Times, dedicata a operatori e  stampa.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e rimani aggiornato sulle novità del panorama vitivinicolo italiano. Prova, ti puoi cancellare quando vuoi!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here