Dal Circeo il migliore passito di Italia

0
334
nettare di circe lazio igt 2022 tre terre miglior passito italiano

“Nettare di Circe” Lazio Igt 2022, dell’azienda vitivinicola Tre Terre di Sabaudia, ha vinto il concorso enologico Premio Qualità Italia nella categoria Vini Passiti Igt. Il Premio Qualità Italia è l’unico concorso enologico che, grazie a una commissione di esperti di varie regioni d’Italia, garantisce trasparenza e professionalità nella degustazione e valutazione dei vini partecipanti.

Un contest votato a raccogliere e raccontare le eccellenze vitivinicole italiane, ognuna nella propria categoria di partecipazione e per regione, un’occasione per sostenere una delle attività che meglio rappresentano l’Italia nel mondo. Prodotto solo in tre stagioni negli ultimi 10 anni (2013, 2018, 2022) il passito “Nettare di Circe”

L’azienda vitivinicola Tre Terre può contare su una superficie di 7 ettari a Borgo San Donato, nel territorio di Sabaudia. Costituita nei primi anni ’60, nasce raccogliendo l’eredità della cultura vitivinicola di due famiglie: una di origine pantesca, l’altra trentina; tradizioni che si sono unite e innestate sul nostro territorio dando vita prodotti unici che esprimono la sintesi delle tradizioni e la complessità del terroir da cui provengono.

Quest’ultimo riconoscimento giunge a pochi mesi dal premio ottenuto da un altro vino di Tre Terre, il Moscato Bianco, premiato nel corso dell’ultima edizione della Milano Wine Week con il Premio Qualità Italia 2022 nella sua categoria, come miglior bianco italiano; sempre il il Moscato Bianco lo scorso anno aveva anche vinto la Medaglia d’oro al concorso Città del Vino (riconfermata anche quest’anno) ed è era stato eletto miglior vino bianco dei Parchi Nazionali alla rassegna di Legambiente.

“Questi ultimi riconoscimenti sono per noi particolarmente gratificanti – spiega Marco Maccotta, titolare della cantina Tre Terre – perché premiano vini aromatici, tra i più difficili da produrre”.

Info: cantina3terre@gmail.com

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e rimani aggiornato sulle novità del panorama vitivinicolo italiano. Prova, ti puoi cancellare quando vuoi!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here