XII edizione di Terre di Toscana

0

Si riaccendono le luci sul palcoscenico di Terre di Toscana, appuntamento vinicolo tra i più attesi dagli operatori, dalla stampa e dai wine lovers, che da ben dodici anni porta in scena il meglio della produzione enologica toscana.

Giunto alla XII edizione con un successo sempre crescente, attestato dalla qualità del pubblico e delle cantine presenti, Terre di Toscana conferma il suo format vincente, che vedrà schierati 130 vignaioli toscani i quali, al proprio banco di assaggio, presenteranno le loro preziose etichette e racconteranno la loro storia e i loro progetti futuri.

Saranno sempre due i giorni, domenica e lunedì, nei quali sarà possibile degustare gli oltre 600 vini a disposizione, protagonisti indiscussi della kermesse, che andranno ad animare gli ampi ed eleganti spazi dell’Una Hotel Versilia di Lido di Camaiore, anche per questa edizione il teatro di rappresentazione.

Le aziende partecipanti, attentamente selezionate dal team di Acquabuona.it, testata giornalistica on line tra le più storiche ed accreditate d’Italia, ed organizzatrice di Terre di Toscana e di Terre d’Italia, costituiranno una mappa completa ed esaustiva in grado di raccontare la varietà e la ricchezza dell’enologia toscana, offrendo ai visitatori un tour tanto raro quanto speciale che toccherà i più importanti distretti vitivinicoli regionali, da quelli storici a quelli di più recente affermazione.

Si potranno così degustare vini appartenenti a denominazioni iconiche come Brunello di Montalcino, Chianti Classico, Vino Nobile di Montepulciano, Bolgheri, Vernaccia di San Gimignano, ma non mancheranno denominazioni più piccole e di grande appeal come Montecucco, Val di Cornia, Val d’Orcia, Cortona, le Colline lucchesi, pisane e massesi, e quelle meno comuni, ma di grande fascino, come Mugello, Casentino, Versilia e Isola del Giglio.

Anche questa edizione potrà contare su validissime ed interessanti new entry, su un bel numero di realtà biologiche e biodinamiche e sulle immancabili vecchie annate, che le aziende presenteranno in esclusiva nella giornata di lunedì.

Ad accompagnare Bacco vi sarà una selezione di prodotti gastronomici firmati da grandi artigiani toscani i quali, in area appositamente dedicata, delizieranno i presenti con le loro specialità, che potranno anche essere acquistate.

Il food, a Terre di Toscana, sarà ancora sinonimo di Golosizia, evento nell’evento che vedrà noti chef della ristorazione regionale dare vita a coinvolgenti cooking show, coordinati dal giornalista Claudio Mollo. Ma non mancheranno ulteriori sorprese, dal momento in cui con Terre di Toscana si festeggerà il ventennale della nascita della testata acquabuona.it.

Terre di Toscana è un evento ideato e organizzato, con immutato entusiasmo, dalla squadra di Acquabuona.it, magazine on-line che dal 1999 racconta -credendoci- l’enogastronomia e l’agroalimentare del Bel Paese.

Per conoscere il programma, i protagonisti, i dettagli e le novità di Terre di Toscana – www.terreditoscana.info

Share.

Leave A Reply

Tutte le news del vino direttamente nella tua casella di posta elettronica ogni martedì.

ISCRIVIMI 
Niente SPAM, e ti puoi cancellare quando vuoi!
close-link