Lunadoro Pagliareto 2015 conquista i suoi primi Tre Bicchieri

0

“I tre bicchieri assegnati al nostro Lunadoro Pagliareto DOCG 2015 dalla prestigiosa Guida Vini d’Italia del Gambero Rosso, ci riempie di orgoglio e grande soddisfazione. Lunadoro è una cantina gioiello, piccola ma preziosa, che ha saputo conquistare, grazie al lavoro di una squadra eccezionale, sia il mercato, con una crescente richiesta di bottiglie, sia la critica e gli operatori del settore. L’elevato livello qualitativo raggiunto è espressione della strada che abbiamo scelto di intraprendere investendo sul capitale umano, sulla tecnologia e sul territorio. Strada, questa, che continueremo a percorrere per portare tutti i prodotti Lunadoro nei calici degli amanti del buon vino italiano e per appassionare, più in generale, anche chi si sta avvicinando alla cultura del vino”.

Con queste parole Adriano Annovi, amministratore delegato di Lunadoro, commenta l’assegnazione al Lunadoro Pagliareto Vino Nobile di Montepulciano DOCG 2015 dei Tre Bicchieri, massimo riconoscimento previsto per un vino da parte della Guida Vini d’Italia del Gambero Rosso, una tra le più autorevoli a livello internazionale. Un traguardo importante per questa piccola ma sempre più celebre realtà che, acquisita da Schenk Italian Wineries nel 2016, ha visto una crescita costante sia nel livello di qualità dei vini prodotti che in notorietà del brand.

Il Lunadoro Pagliareto Vino Nobile di Montepulciano DOCG 2015 si è presentato agli esperti di settore al massimo della sua espressione, grazie ad un’annata davvero eccezionale che ha reso possibile, grazie anche alle ottimali condizioni per la maturazione delle uve e al sapiente lavoro dell’enologo Maurizio Saettini e dell’agronomo Egidio Finazzer, la nascita di un vino unico. Una trama tannica fitta, sentori di macchia mediterranea viola e frutti neri di sottobosco con una bella e piacevole nota fresca al naso, oltre che una bocca croccante e lunga, caratterizzano il Lunadoro Pagliareto rendendolo un vino intenso ed elegante, che si fa perfetta espressione del Vino Nobile di Montepulciano Docg rappresentato, nell’edizione 2019 della Guida, da sole cinque aziende, Lunadoro inclusa.

Share.

Leave A Reply

Tutte le news del vino direttamente nella tua casella di posta elettronica ogni martedì.

ISCRIVIMI 
Niente SPAM, e ti puoi cancellare quando vuoi!
close-link