Azienda Agricola Conti Zecca

2
43
Azienda Agricola Conti Zecca
Via Cesarea - 73045 Leverano (Lecce)
Telefono: +39 0832925613 - Fax: +39 0832922606
www.contizecca.it - info@contizecca.it

L’Azienda Conti Zecca racconta una storia di 5 secoli, fatta di passione, tradizione ed innovazione che l’ha portata a diventare una delle realtà vitivinicole più importanti del Salento e della Puglia. Era circa il 1500 quando la famiglia napoletana Zecca decise di trasferirsi in Puglia, e più precisamente a Leverano, nel cuore del Salento, e di avviare un’intensa attività agricola nelle proprie aziende. Già all’epoca si occupò d’agricoltura e, in particolare, della coltivazione della vite e dell’olivo che avevano in loco tradizione nobile e antichissima. Nel corso dei secoli la tradizione produttiva si evolse ulteriormente, come testimonia la decisione di Leone XIII di conferire alla famiglia Zecca il titolo di conte a riconoscimento dei lusinghieri risultati di eccellenza raggiunti.

Nel 1935 il conte Alcibiade Zecca decise di vinificare in proprio le uve provenienti dai suoi possedimenti: nacque così la cantina di Leverano, una struttura moderna ed efficiente che fece di questo paese uno dei centri commercialmente più significativi del Salento e di tutta la Puglia. Dopo la 2^ Guerra Mondiale che aveva distrutto ogni cosa, furono la capacità imprenditoriale unita all’antico orgoglio di gente con secolari radici nella terra a rendere possibile la difficile ricostruzione. Il figlio, il conte Giuseppe, eliminò il vecchio sistema di conduzione a colonia, sostituendolo con metodologie di conduzione della vigna più moderne e ampliò la catena produttiva introducendo anche l’imbottigliamento. Nacque così la prima etichetta Donna Marzia che prese il nome dalla più nota tenuta di famiglia. Dal lontano 1500, quindi, la tradizione di dedizione alle vigne della famiglia Zecca non si è mai interrotta.

Oggi gli eredi, i conti Alcibiade, Francesco, Luciano e Mario Zecca, si dedicano con passione alla conduzione dell’Azienda di famiglia, seguendo con meticolosa cura l’intero controllo della propria produzione, dalla scelta dell’ambiente pedoclimatico e dei cloni dei vitigni più adatti, all’impianto del vigneto, alla scelta delle tecniche agronomiche e del momento ottimale per la vendemmia allo scopo di ottenere vini di massima qualità, fino all’imbottigliamento del prodotto finito ed alla sua commercializzazione. L’Azienda Agricola Conti Zecca è composta da un antico complesso aziendale che si estende nelle province di Lecce e Brindisi per una superficie di circa 800 ettari, il 40% dei quali coltivato a vigneto. Questi 320 ettari di vigna sono distribuiti su quattro grandi tenute che si trovano tra i comuni di Leverano e Salice Salentino, nella zona di produzione dei grandi vini DOC del Salento.

Vigneti e cantina
Tenuta Donna Marzia (100 ettari a Leverano), Tenuta Saraceno (50 ettari a Leverano), Tenuta Santo Stefano (70 ettari tra Salice Salentino e Leverano) e Tenuta Cantalupi (140 ettari a Salice Salentino). In Azienda si coltivano vitigni autoctoni da sempre presenti in Puglia (Primitivo, Negramaro, Malvasia Nera, Aglianico, Fiano, Malvasia Bianca e Vermentino), ed alcuni vitigni definiti alloctoni o internazionali (Cabernet Sauvignon, Merlot, Chardonnay), tipici di altra zone, ma che ben presto si sono adattati alle caratteristiche del territorio salentino ed al microclima aziendale. La vicinanza al mare mitiga gli inverni, mentre le estati sono soleggiate ed aride e caratterizzate da notevoli escursioni termiche notturne: tutti fattori che contribuiscono insieme a rendere più ricche e complesse le qualità delle uve.

Nelle tenute il suolo è d’origine alluvionale, di medio impasto, più o meno profondo, con alcuni tratti tendenti al calcareo. Il sistema d’allevamento è quello del cordone speronato, che riproduce in forma razionale quello tradizionale dell’alberello pugliese, salvaguardando tutti gli effetti produttivi positivi tipici di questo sistema e consentendo di meccanizzare buona parte del ciclo produttivo. La gestione diretta dei vigneti permette all’Azienda Conti Zecca di progettare i propri vini direttamente in campagna, così come richiede la moderna enologia, e di assicurare al consumatore vini di qualità al miglior prezzo di mercato.

Sita a Leverano, la cantina è l’unico punto di raccolta e di vinificazione delle uve provenienti dalle quattro tenute di famiglia, con una capacità di lavorazione di circa 45.000 quintali d’uva e uno stoccaggio di 65.000 hl circa di vino. In cantina ci si avvale delle più moderne tecnologie di vinificazione e conservazione. L’affinamento avviene, secondo necessità, in serbatoi di acciaio inox, in vasche di cemento, di media e piccola grandezza, rivestite di resine epossidiche o in botti e barriques di rovere francese poste in un locale interrato. Tutto il processo produttivo è sottoposto al controllo della temperatura.

I Vini
La filosofia dell’Azienda Agricola Conti Zecca è finalizzata alla produzione di uve di elevato valore enologico, raccolte al perfetto stato di maturazione, per l’ottenimento di vini di alta qualità. Nel corso degli ultimi anni la Conti Zecca è riuscita a creare nuovi prodotti rispondenti alle esigenze del consumatore più evoluto, mantenendo saldi i valori di tipicità della migliore tradizione salentina. L’Azienda Agricola Conti Zecca produce un’ampia gamma di vini rossi, rosati e bianchi: dai “vini delle Tenute” (Tenuta Cantalupi, Tenuta Donna Marzia, Tenuta Saraceno, Tenuta Santo Stefano) ai pregiati vini delle Selezioni: il Nero Conti Zecca, fanno parte della linea delle Selezioni il Terra Conti Zecca, il Cantalupi Riserva, il Primitivo Conti Zecca, il Negramaro Conti Zecca, il Cantalupi Rosè, il Luna Conti Zecca, il Fiano Conti Zecca, la Malvasia Bianca Conti Zecca e il Sole Conti Zecca: vini di ottima qualità grazie ai quali l’Azienda Conti Zecca può far conoscere in Italia e nel mondo le grandissime potenzialità viticole ed enologiche del Salento e della Puglia.

La cura e la dedizione che animano l’ Azienda durante ogni fase della filiera produttiva, unite alla qualità dei suoi vini, hanno fatto sì che nel 2006 l’Azienda Conti Zecca sia stata invitata a far parte dei soci fondatori del Comitato Grandi Cru d’Italia, nato sul modello del francese Conseil des Grands Crus Classes de Bordeaux, con lo scopo di “tutelare e sviluppare il prestigio delle aziende vitivinicole che da almeno 20 anni producano grandi vini secondo la critica e il mercato”. Le Aziende socie, che allo stato attuale sono 130, sono state selezionate sulla base di rigidi criteri qualitativi e ognuna di esse è la massima espressione della storia e della tradizione vitivinicola dei territori più vocati alla produzione di grandi vini. In particolare, i cru dei Conti Zecca selezionati sono il Nero e il Cantalupi Riserva: “per cru d’Italia si intende un vino prodotto sul suolo nazionale ottenuto dalla vinificazione di uve autoctone italiane o internazionali, che sia stato insignito dei massimi riconoscimenti sulle pubblicazioni e le guide più autorevoli”.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here