Wine for Smile 2023: iniziato il countdown della XVIII edizione

0
125
Wine for Smile 2023

E’ tutto pronto per l’asta di beneficenza dedicata agli amanti del buon vino, che si terrà il prossimo 5 dicembre alle 19.00 presso il Circolo Canottieri Aniene di Roma che unisce il gusto raffinato dei partecipanti alla generosità per una causa nobile. A far gli onori di casa Massimo Fabbricini, Presidente dell’Aniene, Giovanni Malagò Presidente del Coni e Stefano Zapponini Presidente Smile House Fondazione ETS.

Il “Wine for Smile”, giunto alla XVIII edizione, è diventato un appuntamento annuale molto atteso nel calendario degli eventi romani. Vini d’annata per l’evento charity a favore dei progetti della Smile House fondazione ETS che, dal 2000, cura ed assiste bambini e giovani adulti nati con malformazioni del volto.

La serata, presentata da Livia Azzariti, medico, divulgatrice scientifica e co-fondatore della Fondazione, e da Beppe Convertini, attore e conduttore televisivo, promette di offrire una selezione di vini pregiati provenienti da tutta Italia.

L’asta, animata da Stefano Campatelli, direttore Consorzio Vino Toscana, e battuta da Giacomo Volpi, presenterà una gamma di bottiglie pregiate, donate da rinomate cantine e produttori vinicoli italiani. I partecipanti avranno l’opportunità di aggiudicarsi dei lotti molto interessanti, contribuendo al contempo a sostenere le iniziative della Smile House Fondazione ETS.

Inoltre, l’evento offrirà agli ospiti l’opportunità di immergersi nell’universo del vino, elevandolo da semplice bevanda a autentica forma di cultura. Prima dell’inizio dell’asta il professor Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese presso l’Università La Sapienza e rappresentante della Federazione Europea dei Vini d’Origine presso l’Osservatorio Europeo del Mercato del Vino, sarà il protagonista insieme a Micaela Pallini, Presidente di Pallini SpA e Presidente di Federvini di un breve talk show pensato per appassionati e neofiti.

Il ricavato della serata sarà interamente devoluto a sostegno delle Smile House, centri di cura ambulatoriali e chirurgici istituiti, grazie ad un Protocollo d’Intesa con il Ministero della Salute, all’interno di alcuni ospedali italiani, in grado di garantire con un network nazionale la presa in carico dei pazienti dalla diagnosi prenatale fino al termine del loro sviluppo psico-fisico, accompagnandoli in un percorso di cura pluriennale e multi-specialistico.

www.smilehousefondazione.org

L’asta di oltre 300 bottiglie pregiate donate da una cinquantina di cantine italiane a favore dei progetti della Smile House Fondazione ETS.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e rimani aggiornato sulle novità del panorama vitivinicolo italiano. Prova, ti puoi cancellare quando vuoi!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here