Marchesi Frescobaldi apre le porte delle sue tenute nella realtà virtuale

0
98
Marchesi Frescobaldi pronta per la realtà virtuale

L’azienda vitivinicola toscana Marchesi Frescobaldi ha stretto una partnership con AQuest, società del gruppo WPP e parte del network Ogilvy, per sviluppare un’esperienza immersiva di realtà virtuale unica nel settore del vino. L’ambiente virtuale fruibile con tecnologie Meta di ultima generazione ad oggi in grado di ‘tele-trasportare’ l’utente tra le bellezze mozzafiato delle tenute Frescobaldi, creando un’interazione digitale coinvolgente e di forte impatto.

Fabio Merlin, CEO di AQuest afferma: “Siamo entusiasti di questo progetto molto stimolante che è nato con Frescobaldi nel 2019 e continua ad evolversi anno dopo anno. L’esperienza VR che l’utente vede oggi è il risultato di un avvincente percorso che abbiamo intrapreso insieme, dall’idea alla realizzazione. L’universo virtuale creato in collaborazione con Frescobaldi ha superato ogni aspettativa e ha permesso agli utenti di vivere esperienze memorabili”.

Fabrizio Dosi, Deputy CEO del Gruppo Frescobaldi, sottolinea: “La missione digitale di Frescobaldi è stata finora quella di rafforzare la presenza online del brand e di offrire agli utenti tecnologie all’avanguardia. Abbiamo ideato e implementato la realtà virtuale nel 2019 proprio prima del lockdown e questo ha permesso ai clienti trade, oltre ai consumatori finali di visitare le nostre tenute stando da diverse parti del mondo. La virtual reality gioca quindi a tutti gli effetti anche il ruolo di uno strumento di business che aiuta la forza vendita nella client experience e storytelling. Tutto ciò rappresenta un significativo passo avanti nella trasformazione digitale del settore vitivinicolo. Questo si sposa perfettamente con la missione e la strategia dell’azienda, unendo due aspetti molto affascinanti: Tradizione e Innovazione”.

“I consumatori ora possono immergersi nel mondo Frescobaldi – aggiunge Van Hong Doan, ECommerce & Digital Manager del Gruppo Frescobaldi – non solo esplorando la diversità e la bellezza dei nostri territori, ma anche scoprendo la storia e le caratteristiche dei vini, il che conferisce al progetto anche un alto valore educativo. Grazie alle rivoluzionarie tecnologie di Meta, come il visore VR all-in-one e l’interazione free-hand, l’esperienza diventa ancora più user friendly ed intuitiva. Un touchpoint digitale con elevato livello di ingaggio che ci avvicina sempre di più ai nostri consumatori”.

Conclude Merlin: “La lunga collaborazione con il Gruppo Frescobaldi si arricchisce oggi di una milestone dal grande valore innovativo, a conferma che le tecnologie digitali saranno sempre più alleate nel racconto di marca”.

***

MARCHESI FRESCOBALDI

La missione di Marchesi Frescobaldi è di comprendere e promuovere terroir unici, facendo in modo che diventino parte integrante dello spirito della Toscana. I mille anni di storia della famiglia costituiscono un tesoro unico e insostituibile di conoscenza e tradizioni. Frescobaldi incarna l’essenza stessa della Toscana, la sua straordinaria attitudine per la viticoltura e l’affascinante varietà delle sue aree di allevamento.

Le nove tenute Marchesi Frescobaldi sono: Castello Pomino (Pomino), Castello Nipozzano (Nipozzano), Tenuta Perano (Gaiole in Chianti), Tenuta Castiglioni (Montespertoli), Tenuta CastelGiocondo (Montalcino), Tenuta Ammiraglia (Magliano in Toscana), Remole (Sieci), Tenuta Calimaia (Cervognano) e Gorgona. Situate in zone della Toscana particolarmente vocate alla produzione di vini pregiati (DOC, DOCG e IGT), le tenute, differiscono per terreno, ambiente e storia. A queste vanno aggiunte le Tenute di Bolgheri Ornellaia MassetoTenuta Luce a Montalcino e Attems nel Collio.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e rimani aggiornato sulle novità del panorama vitivinicolo italiano. Prova, ti puoi cancellare quando vuoi!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here