Dal 15 al 17 aprile torna a Novara Taste Alto Piemonte 2023

0
152
Taste Alto Piemonte

Tra meno di un mese il Castello Visconteo Sforzesco di Novara sarà pronto ad ospitare nuovamente Taste Alto Piemonte, la più grande manifestazione dedicata ai vini dell’Alto Piemonte.

Saranno oltre 50 i produttori che presenteranno a stampa, operatori e appassionati le ultime annate delle 10 denominazioni dell’Alto Piemonte tutelate dal Consorzio, attraverso i banchi di assaggio. Boca DOC, Bramaterra DOC, Colline Novaresi DOC, Coste della Sesia DOC, Fara DOC, Gattinara DOCG, Ghemme DOCG, Lessona DOC, Sizzano DOC, Valli Ossolane DOC saranno gli ambasciatori della grande vocazione e tradizione vinicola delle colline racchiuse tra Alpi e Lago Maggiore.

Qui le varietà autoctone, nebbiolo in primis, accompagnato da vespolina, croatina e uva rara trovano la loro espressività favorite da un microclima unico e da straordinari suoli vulcanici. Questo insieme di fattori naturali e umani costituisce l’unicità del terroir dell’Alto Piemonte, in grado di donare vini di grande qualità e finezza.

Il programma vedrà anche cinque masterclass in programma, quattro dedicate esclusivamente all’Alto Piemonte e una in collaborazione con il Consorzio Tutela Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani, curate da Ais Piemonte.

“Siamo davvero felici di riproporre il nostro più grande evento territoriale, pur essendo ormai alla quinta edizione l’emozione che permane è la stessa. – dichiara Lorella Zoppis, Vicepresidente e responsabile eventi del Consorzio Tutela Nebbioli Alto Piemonte – Confidiamo che anche quest’anno saremo in grado di soddisfare le aspettative e che gli operatori, la stampa e gli appassionati continuino a seguirci con entusiasmo, come è stato per gli anni precedenti. Per il resto, lascerei la parola ai vini in sede di evento, perché sono certa che non ci deluderanno e sapranno esprimersi al meglio, come i vini dell’Alto Piemonte hanno ampiamente dimostrato di saper fare.”

Le attività nel dettaglio

La manifestazione si strutturerà su tre giorni, sabato 15, domenica 16 e lunedì 17 aprile, e sarà aperta al pubblico, operatori di settore e stampa.

La giornata di sabato dalle 11:00 alle 15:00 sarà riservata agli operatori di settore. A seguire, dalle 15:00 alle 19:00, si aprirà al pubblico con i banchi d’assaggio e masterclass (alle h. 15:00 e alle h. 17:00) dedicate alle diverse zone vinicole dell’Alto Piemonte, curate da Ais Piemonte.

La domenica operatori e winelovers potranno accedere a Taste Alto Piemonte durante tutta la giornata (dalle 10.00 alle 19:00). Due le masterclass in programma, alle 14:00 e alle 17:00.
Lunedì 17 aprile la manifestazione sarà aperta a tutti dalle 9:30 alle 17:00, con una masterclass dedicata alle ore 14:00.

Per questa edizione i giornalisti potranno accedere – su prenotazione – ad una sala stampa interamente dedicata, dove poter degustare le ultime annate delle aziende partecipanti.

Oltre alle degustazioni sarà possibile acquistare le etichette all’enoteca temporanea che verrà allestita all’interno del castello. Nell’area adiacente si collocherà la mostra fotografica “I volti dell’Alto Piemonte”, che permetterà di vedere da vicino i produttori vinicoli del territorio.

Alcune proposte gourmet saranno offerte durante tutta la durata della manifestazione, grazie a food trucks, posizionati nel cortile interno del castello, per garantire ai presenti un punto di ristoro. Tra i presenti, che forniranno supporto per la realizzazione di piatti del territorio, la Fondazione Apri le Braccia e l’Associazione Noi come Voi promuove SQUISITO!, un progetto nato con lo scopo di far sperimentare un’attività lavorativa itinerante alle persone disabili.

Taste Alto Piemonte è reso possibile grazie al contributo della  Regione Piemonte, i patrocini del Comune di Novara e della Camera di Commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte e la rinnovata collaborazione con Atl Terre dell’Alto Piemonte (sede di Novara) e Fondazione Castello di Novara, al Consorzio del Gorgonzola come partner del progetto, ai main sponsor Enartis, Igor Gorgonzola e Ponti e con il supporto dei partner tecnici Ais Piemonte, AgroAgroqualità SPA, Amorim Cork Italia, Fratelli Francoli Distillerie, Caleffi Hydronic Solutions, Acqua Valverde, Unipol Sai e Universal.

Media partner della sesta edizione sono La Stampa e Radio Azzurra FM.

Il programma di Taste Alto Piemonte 2023

Banchi d’assaggio
Sabato 15 aprile: dalle 11:00 apertura riservata a stampa e operatori di settore.

dalle 15:00 alle 19:00 apertura al pubblico, stampa e operatori di settore.

Domenica 16 aprile: dalle 10:00 alle 19:00 apertura al pubblico, stampa e operatori di settore.

Lunedì 17 aprile: dalle 9:30 alle 17:00 apertura al pubblico, stampa e operatori di settore.

 

Masterclass – approfondimento sulle denominazioni tenute da Ais Piemonte

Sabato 15 aprile: due appuntamenti nei seguenti orari 15:00 e 17:00

Domenica 16 aprile: due appuntamenti nei seguenti orari 14:00 e 17:00

Lunedì 17 aprile: un appuntamento nel seguente orario 14:00

Ogni appuntamento avrà la durata di circa 1 ora e 30 minuti

 

Acquisto on-line: ticket intero, ridotto e masterclass:

I biglietti di ingresso ai banchi d’assaggio e alle masterclass sono disponibili sul sito http://www.tastealtopiemonte.it

Il biglietto di ingresso comprende: la degustazione dei vini presso i banchi d’assaggio, l’accesso all’enoteca temporanea, alla mostra “I Volti dell’Alto Piemonte” e all’area Food truck.

Per accrediti stampa ed operatori di settore, prenotazioni ed informazioni scrivere a info@tastealtopiemonte.it

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e rimani aggiornato sulle novità del panorama vitivinicolo italiano. Prova, ti puoi cancellare quando vuoi!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here