Alla 84^ edizione della Fiera del Levante debutta Be Wine

0
62
vino in botte

Un intero spazio dedicato al mondo del vino. Si chiama Be Wine e sarà ospitato dal 3 all’11 ottobre nei padiglioni 18 e 20, nell’ambito della 84^ edizione della Fiera del Levante. Be Wine si pone l’obiettivo di accogliere i produttori vinicoli del Mezzogiorno che metteranno in vetrina le loro produzioni tra masterclass e degustazioni per farli incontrare con intermediari e consumatori.

L’organizzazione della presenza dei produttori vinicoli pugliesi è favorita dal Dipartimento Agricoltura della Regione Puglia, che ha attivato un partenariato con la Nuova Fiera del Levante per la realizzazione dell’iniziativa, in collaborazione con Unioncamere Puglia.

- Advertisement -servizi web per cantine

“L’enologia pugliese meritava da tempo – dice il presidente della Nuova Fiera del Levante, Alessandro Ambrosi – una vetrina come Be Wine, che premiasse gli sforzi innovativi dei viticultori per realizzare un prodotto di qualità e che, nel rispetto delle tradizioni autoctone, sta portando la Puglia nei calici e sulle tavole di tutto il mondo. Sono 410 le aziende vinicole pugliesi e inoltre la Puglia è una delle poche regioni in Italia in cui la produzione 2019 non è calata. Siamo quasi il 50% sopra la produzione media degli ultimi 10 anni, e produciamo oltre il 40% di tutto il vino da tavola italiano. Era tempo di realizzare un salone come Be Wine e siamo contenti di riuscire a portarlo a compimento nella 84^ campionaria, la campionaria della ripartenza».

Nello spazio del padiglione 20 saranno allocate le cantine e nel  padiglione 18, sarà realizzata l’Enoteca dei vini del Mediterraneo, attrezzata con servizio di mescita a cura dei sommelier dell’Ais. Saranno inoltre realizzati workshop, masterclass, incontri con i buyer.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here