F&P Wine Group partner dell’iniziativa “Ci rialzeremo Piacenza”

2
22
massimo perini

A Piacenza è nata l’iniziativa ‘Ci rialzeremo’ a supporto dei pubblici esercizi della provincia emiliana. Una raccolta fondi per pagare gli interessi dei finanziamenti che servono alle aziende per ripartire. F&P Wine Group non poteva non essere presente: “Siamo gente tosta che non molla, ci rialzeremo”. Una raccolta fondi benefica che si racconta nelle T-Shirt prodotte.

Una bella storia di amicizia e di amore partita da alcuni amici che uniscono le forze e mettono in piedi a tempo di record un progetto benefico per aiutare le realtà piacentine più colpite dalla pandemia in corso. Il risultato è semplice e immediato: una maglietta dove la Lupa, simbolo di Piacenza e delle sue origini, si staglia fiera e lancia il suo messaggio “Siamo gente onesta che non molla, ci rialzeremo”. Il ricavato dalle vendite servirà a creare un Fondo per il Commercio, al fine di sostenere le piccole attività. Il motto è semplice è chiaro: #CIRIALZEREMOPC.

F&P Wine Group non poteva non essere presente in questa iniziativa: forte della sua storia, delle sue origini, della sua tradizione ha subito risposto al richiamo della sua gente. Ora più che mai è fondamentale unirsi e guardare assieme avanti. Nei momenti di difficoltà ci si unisce, insieme si è più forti e si riparte: la forza di un gruppo è fondamentale e questa forza F&P Wine Group la conosce bene perché è la sua storia.

Per informazioni sull’iniziativa: https://cirialzeremopc.com/

***

F&P Wine Group nasce nel 2018, quando le famiglie Ferrari e Perini decidono di unire sotto un unico nome 5 marchi: Il Poggiarello, Perini&Perini, Costa Binelli, Borgofulvia e 4 Valli. Oggi il Gruppo si sviluppa su circa 200 ettari di vigneto, per un totale di circa 10 milioni di bottiglie prodotte annualmente, delle quali oltre il 50% è destinata ai mercati esteri, soprattutto Russia, Europa, Stati Uniti e Cina.

2 Commenti

  1. Leggo or ora – poco sopra – che la F&P Wine Group conta 200 Ha vitati per un totale di ( ben )
    10 Mio. di bottiglie??!!
    E’ un refuso e/o hanno altri conferitori? in quanto la suddivisione darebbe 50.000 bottiglie / Ha; alquanto inverosimile, NON Vi pare?
    Una buona serata a tutti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here