Nasce il primo consorzio dei produttori vinicoli della Liguria

0
33
consorzio produttori vino

Venerdì scorso 14 febbraio, nell’area archeologica di Luni (SP), di fronte al notaio Gennaro Chianca, è nato il primo Consorzio di produttori della Liguria: il Consorzio per la tutela dei Vini DOP e IGP Colli di Luni, Cinque Terre, Colline di Levanto e Liguria di Levante, alla presenza di Andrea Marcesini, Presidente, Giorgio Baccigalupi, Direttore, e tutti i produttori coinvolti: 61 aziende vitivinicole. Le 498 etichette rappresentate dal Consorzio appena nato sono così ripartite: 310 etichette dei Colli di Luni, 93 della Liguria di Levante, 73 delle Cinque Terre e 19 delle Colline di Levanto.

Il Consorzio, che ha sede al Pallodola di Sarzana, si pone tra gli obiettivi primari la tutela e la promozione di ogni realtà coinvolta, soprattutto le più piccole, l’informazione del consumatore, la cura degli interessi generali relativi alle denominazioni in oggetto e la proposta in materia di disciplina regolamentare di DOP e IGP. «Quando la volontà di molti si unisce, si ha sempre più forza e autorevolezza di fronte ai consumatori perché è dalla collaborazione che nascono i progetti migliori» ha dichiarato Marcesini esprimendo così la filosofia alla base del Consorzio che, per il suo buon operato, conta sulla proficua collaborazione con Enoteca Regionale della Liguria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here