Pantelleria Doc, corso di avvicinamento al vino

0
32
Vini Pantelleria DOC
Vini Pantelleria DOC

Al via il 6 maggio a Pantelleria la seconda edizione del corso di avvicinamento alla viticoltura e al vinodell’isola, promosso dal Consorzio di Tutela dei vini DOC di Pantelleria e dedicato ai giovani e agli operatori del settore enogastronomico attivi sull’isola.

Dopo il successo della prima edizione svolta lo scorso anno, il Consorzio di Tutela dei Vini Pantelleria Doc, guidato da Benedetto Renda (Cantine Pellegrino) propone una nuova opportunità formativa rivolta alla ristorazione, aisommelier, airesponsabili di sala e camerieri e a singoli operatori del settore food & beverage.

L’obiettivo del Corso è quello di assicurare ai partecipanti un patrimonio di conoscenze dirette e più approfondite sul sistema produttivo e sulle specificità che distinguono i vini prodotti sull’isola, migliorando la capacità di tutta la filiera nel trasmettere al turista-viaggiato l’unicità e il valore di queste produzioni, a partire dal vigneto, dove si pratica una viticoltura eroica, difficile ed esigente.

“Il vino, a Pantelleria, è un formidabile trasmettitore di cultura del territorio e di identità eno-gastronomica  – spiega Benedetto Renda, Presidente del Consorzio di Tutela dei Vini DOCquesto patrimonio dobbiamo saperlo condividere al meglio, soprattutto con chi sull’isola opera nella ristorazione, nei wine-bar, nelle strutture ricettive,  a diretto contatto con un turista-viaggiatore sempre più preparato e attento a vivere un’esperienza dove il vino ha una motivazione importante nella scelta quanto quella del Paesaggio legato ai terrazzamenti e alla natura vulcanica dell’isola”.

Rendere tutto questo attraverso un buon calice di vino, richiede passione e competenza e le nuove generazioni sono più aperte a scoprire nel vino una dimensione lavorativa più professionalizzante.

Comunicare il valore della viticoltura eroica, così come le caratteristichedelle diverse tipologie di vini Pantelleria Doc prodotti, è la sfida che le aziende del Consorzio vivono tutti giorni sul mercato, ma è una sfida che parte proprio dall’isola.

Sono infatti migliaia i turisti che ogni anno scelgono Pantelleria quale meta delle loro vacanze e tutti loro sono certamente interessati a scoprirne non solo le bellezze naturalistiche ma anche i sapori più autentici, e quindi il cibo ed il vino.

Per questo è fondamentale che nei ristoranti, nei wine bar e nelle enoteche, che i turisti possano trovare interlocutori sempre più competenti e appassionati, capaci di trasmettere loro la qualità e l’unicità dei vini dell’isola.

Affinché i corsisti conoscano anche le diverse realtà produttive, il programma prevede che il corso si tenga presso ciascuna azienda socia del Consorzio Pantelleria Doc. Sarà così l’occasione per conoscere dalla viva voce dei protagonisti, la loro filosofia produttiva e degustarne i vini.

Il programma prevede quattro pomeriggi intensi, sempre di lunedì dalle 14:30 alle 19:30, nei quali i corsisti visiteranno e faranno lezione presso due diversi produttori: il 6 maggio sarà la volta di Donnafugata e poi di Murana, il 13 di Coste Ghirlanda e Bonomo, il 20 di Pellegrino e Vinisola, mentre il 27 si chiuderà con Basile e De Bartoli.

Il corso è gratuito ma i posti sono limitati: per info e iscrizioni entro il 3 maggio info@consorziopantelleria.it  tel. 0923 719989.

PROGRAMMA

lunedì 6 maggio

  1. 14.30: Cantine Donnafugata – contrada Khamma;
  2. 17.30: Salvatore Murana – contrada Mueggen

lunedì 13 maggio

  1. 14,30: Coste Ghirlanda – contrada Ghirlanda;
  2. 17.30: Emanuela Bonomo – Via ZitonRekhale 12.

lunedì 20 maggio

  1. 14,30: Cantine Pellegrino – contrada Cuddie Rosse 22;
  2. 17.30: Vinisola – contrada Kazzen 11

lunedì 27 maggio

  1. 14,30: Fabrizio Basile – contrada Bukkuram;
  2. 17.30: Marco De Bartoli – contrada Bukkuram

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here