Vini certificati bio per la Tenuta Ss. Giacomo e Filippo

0
148
Tenuta Santi Giacomo e Filippo

La Tenuta Ss. Giacomo e Filippo, ai piedi di Urbino nelle Marche, annuncia una importante novità nella produzione vinicola di Urbino Agricola – Azienda Agricola di Bruscoli Marianna, all’interno della Tenuta. Da quest’anno, l’intera filiera produttiva dei vini ha acquisito certificazione biologica I.M.C. al 100% con conseguente inserimento del logo europeo su tutte le etichette e con distribuzione della nuova produzione 2014 nelle enoteche tra Marche e Romagna.

Un esempio di sostenibilità e qualità

Situata nel cuore del Montefeltro, nell’Oasi Faunistica de “La Badia”, la Tenuta Ss. Giacomo e Filippo si compone di trecentosessanta ettari a coltivazione biologica, già certificata I.M.C., che testimoniano un vera e propria arte del paesaggio, tra frutteti, colture e vigneti. Sito di Importanza Comunitaria (SIC) della Provincia di Pesaro e Urbino, quest’area all’interno del bacino idrografico del fiume Foglia è caratterizzata da colline marnoso-argillose, boschi, pianure fluviali e maestose querce secolari. Un’area sottoposta a costante salvaguardia, conservazione e recupero del suolo con interventi di forestazione, faunistici, silvo-pastorali e idraulico-agrari.

La felice esposizione delle aree impiantate a vigneti, l’attenta gestione agronomica e l’impegno costante nella conduzione eco-sostenibile, danno vita a vini che raccontano le peculiarità del territorio collinare urbinate. Dopo dieci anni di attività e di un culto agricolo tramandati da generazioni sui territori di San Giacomo in Foglia, l’Azienda offre oggi una selezione di vini da vitigni come Sangiovese, Verdicchio, Incrocio bruni 54 100%, Merlot e Syrah; una nuova produzione interamente certificata bio, dalla coltivazione alla vinificazione, che rappresenta un traguardo in termini di eccellenza e qualità, curata e garantita dagli enologi Roberto Potentini e Giuseppe Camilli.

I nuovi vini 2014

La selezione dei vini comprende un corposo vino rosso, dalla vendemmia di settembre 2012, e un vino bianco e due bollicine vendemmiati a settembre 2013, le cui etichette, con logo europeo bio, portano nomi legati alla tradizione della famiglia Bruscoli e alla storia del luogo. Dedicato al nonno Ercole, il Fortercole (Blend 50% Merlot – 50% Syrah) è un vino rosso elegante, di grande personalità che si presta ad un lungo invecchiamento; il Bellantonio (Incrocio Bruni in Purezza 54 100%) in ricordo del nonno Antonio, è un bianco fresco, profumato e giovanile; Isabecta Brut (100% Verdicchio) e Isabecta Rosato (100% Sangiovese) vini spumanti di qualità, freschi, beverini e adatti a tutte le situazioni, portano invece il nome di IsaBecta de Lominis, madre di Giovanni Santi e nonna del celebre Raffaello, che nel XV secolo ricevette in dote parte della Tenuta nella quale oggi viene prodotto il vino.

I nuovi vini di Urbino Agricola sono distribuiti nelle migliori enoteche e ristoranti del territorio, in particolare a Urbino, Pesaro, Urbania, Cagli e Rimini, e sono a disposizione presso la Tenuta, a Urbino Resort e a Urbino dei Laghi Ristorante e Naturalmente Pizza, diretto dallo chef Stefano Ciotti.

La Filosofia

Nella consapevolezza che l’amore, l’ascolto e il rispetto della natura regalano prodotti migliori, l’azienda Urbino Agricola contempla colture di tipo estensivo e una produzione di vino, oltre ad olio e miele, mirate a preservare i luoghi in cui si vive e lavora. Un’agricoltura basata su un metodo che valorizza le qualità locali e che salvaguardia la fertilità del terreno, rinunciando allo sfruttamento eccessivo delle risorse naturali. Si esclude qualsiasi utilizzo di sostanze chimiche di sintesi e si predilige invece l’impiego di materiale organico.

Tenuta Ss. Giacomo e Filippo
Urbino Agricola – Azienda agricola di Bruscoli Marianna
Via San Giacomo in Foglia 8
Loc. Pantiere – 61029 Urbino
T +39 0722 580305
www.tenutasantigiacomoefilippo.it

Vini biologici Urbino Agricola

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e rimani aggiornato sulle novità del panorama vitivinicolo italiano. Prova, ti puoi cancellare quando vuoi!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here