Royal Opera House di Londra “celebra” i 25 anni di Ornellaia

0
24
Featured image

Vino ed arte hanno un legame speciale, ma raramente si incontrano in una dimensione contemporanea e internazionale come quella che tra pochi giorni avrà luogo a Londra con Ornellaia Vendemmia d’Artista, il progetto giunto al quinto anno e capace di rendere unico questo incontro.

Il prossimo 16 maggio alla Royal Opera House di Londra avrà luogo un’asta benefica che, sotto l’attenta guida di Sotheby’s, avrà come protagoniste 8 speciali bottiglie di grande formato di Ornellaia 2010 create appositamente dal famoso artista Michelangelo Pistoletto per celebrare il 25° Anniversario della tenuta di Bolgheri.

Sono attesi personaggi importanti provenienti da tutto il mondo tra cui: l’artista Michelangelo Pistoletto attualmente protagonista di un’esposizione antologica dedicatagli dal Louvre di Parigi; Tony Blair ex premier britannico; l’allenatore Carlo Ancelotti, amato da tifosi italiani ed inglesi ed attuale trionfatore in Francia con il Paris St Germain; l’attrice Uma Thurman algida protagonista di celebri pellicole di Quentin Tarantino; nonché alcuni tra i più importanti collezionisti ed appassionati mondiali di vini e d’arte italiana di eccellenza.

Con il progetto “Ornellaia Vendemmia d’Artista” il vino di Bolgheri vuole dare nuova vita al concetto rinascimentale del mecenatismo artistico. In questi anni ha già raccolto, e donato, oltre 800.000 euro; quest’anno la quinta edizione di “Ornellaia Vendemmia d’Artista” destinerà i proventi dell’asta alla Royal Opera House Foundation di Londra.

Ornellaia, la sua filosofia vede la nascita dei vini come espressione più vera del proprio territorio di origine. Le uve per Ornellaia sono selezionate a mano e raccolti nei vigneti di proprietà a Bolgheri, sita sulla costa toscana. La diversa natura dei terreni della tenuta – marini, alluvionali e vulcanici – è ideale per la coltivazione di Cabernet Sauvignon, Merlot, Cabernet Franc e Petit Verdot. La Tenuta comprende una superficie vitata di 97 ettari sulla costa Toscana, a pochi passi dal borgo medioevale di Bolgheri e dal celebre viale dei cipressi. Il costante lavoro del team e le condizioni microclimatiche e geologiche ottimali hanno portato in un ventennio – il 1985 è stata la prima annata di Ornellaia – i vini della tenuta a grandi successi internazionali. Ornellaia 1998 è stato nominato vino dell’anno nel 2001 dalla rivista americana Wine Spectator. Nel 2011 la testata tedesca Der Feinschmecker ha assegnato ad Ornellaia il suo premio più ambito, il Weinlegande. Numerosi i riconoscimenti ottenuti a livello nazionale e internazionale, soprattutto la presenza costante ai vertici delle principali guide enologiche italiane, Gambero Rosso, Espresso, Veronelli, Duemilavini AIS, Luca Maroni.

Michelangelo Pistoletto, nato a Biella nel 1933, è internazionalmente riconosciuto come uno degli artisti più importanti e influenti sulla scena artistica mondiale. Sin dagli anni sessanta l’artista ottiene riconoscimenti internazionali per le sue performance: sculture, installazioni e in particolare per i famosi Quadri specchianti che includono nell’opera la presenza dello spettatore e la dimensione del tempo e che costituiranno la base della sua successiva produzione artistica e teorica. Tra i protagonisti più significativi del movimento Arte Povera, l’artista porta avanti sin dagli esordi una rigorosa ricerca sull’autoritratto, la rappresentazione e la realtà. Personalità carismatica e animatore di movimenti culturali, negli anni novanta crea a Biella Cittadellarte – Fondazione Pistoletto e l’Università delle Idee, per mettere l’arte in relazione con i diversi ambiti del tessuto sociale con il fine di ispirare e produrre una trasformazione responsabile della società.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e rimani aggiornato sulle novità del panorama vitivinicolo italiano. Prova, ti puoi cancellare quando vuoi!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here