Desmorosso compie un anno e festeggia al ristorante

0

Ad un anno dal lancio on line Desmorosso approda alla ristorazione. L’unico vino targato Ducati, prodotto su licenza della casa motociclistica Campione del Mondo MotoGP   dall’Azienda Agricola Le Pignole di Brendola (Colli Berici) e commercializzato dalla JP Bari di Vicenza, da alcune settimane è infatti distribuito anche in alcuni selezionati ristoranti sparsi in tutta Italia. La lista dei distributori è disponibile sul sito www.desmorosso.com.

Dopo il successo della prima annata, prodotta in 16.000 bottiglie ormai esaurite, sta per arrivare sul mercato Desmorsso 2007, con una produzione di 30.000 bottiglie che tenteranno di soddisfare Ducatisti e winelovers rimasti finora a bocca asciutta. DesmoRosso nasce dalla selezione di tre varietà di uve provenienti da vigneti di collina, con una produzione limitata a 50 quintali per ettaro. Dopo un’accurata vinificazione, i vini vengono affinati in legno di rovere francese, per circa 14 mesi, acquisendo stabilità e complessità. Si procede quindi all’assemblaggio nelle seguenti proporzioni: 70% Cabernet Sauvignon, 20% Merlot, 10% Carmenère, raggiungendo così l’equilibrio desiderato. Il DesmoRosso è un vino di colore rosso granato vivo e intenso, dal profumo che si esprime attraverso note di piccoli frutti di bosco (more, mirtilli, ribes) e confettura di ciliegia, con sentori di spezie dolci. Il gusto è morbido, equilibrato e avvolgente, di grande persistenza, carattere e personalità.


“Ci sentiamo molto vicini a Ducati – spiega Paolo Padrin, titolare con la moglie Gianna dell’azienda agricola – come filosofia e approccio al mercato”. Entrambe le aziende, in settori diversi, si confrontano infatti con successo con i colossi multinazionali portando, laddove non arrivano gli investimenti miliardari, la passione, l’ingegno, la creatività. “Sono le virtù italiane per eccellenza – prosegue Padrin – e i presupposti sui quali è nato Desmorosso, un nome che rimanda alla genialità Ducati, di cui declina in ambito enologico le stesse doti di potenza, grinta e personalità”.
Recentemente, inoltre, Desmorosso si aggiudicato la medaglia d’oro alla 33° Mostra dei Vini Triveneti di Camalò (Treviso).


 

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link