Cascina I Carpini festeggia il decimo compleanno

0

Domenica 8 Giugno, l’azienda Cascina I Carpini (Pozzol Groppo-AL), aprirà le porte ad appassionati ed operatori per festeggiare, tutti insieme, questo decimo compleanno; gli ospiti potranno visitare le vigne e la cantina, degustando i vini guidati dai titolari, Maddalena e Paolo Carlo Ghislandi. All’ora di pranzo, finger food appositamente elaborato in abbinamento ai vini della casa, dal maestro Claudio Galeone, vincitore di Medaglia di Bronzo al Campionato Nazionale Finger Food 2008, dell’ Associazione Culturale Circolo 41 di Alessandria (www.quarantuno.org). Non mancherà il momento eno-ludico della giornata, con il gioco a premi Eno-Trivial (www.alter-eno.it ), i cui vincitori riceveranno un eno-premio.

Questa giornata di festa, vuole celebrare la filosofia di un’Azienda dove le vigne sono allevate come figli ed i vini ottenuti naturalmente nel rispetto della natura delle uve impiegate; dove, solo un rispetto continuo dei tempi naturali, consente di ottenere vini di alta qualità. Nel 1998, anno in cui la proprietà è stata rilevata dalla famiglia Ghislandi, sono stati effettuati i primi impianti di vigna, per i quali sono state scelte le grandi uve autoctone piemontesi come base per realizzare vini inediti: tra i vari vitigni infatti i primi ad essere impiantati sono stati Barbera, Freisa di Chieri, Nebbiolo, Croatina, Cortese, Moscato, coi cui frutti sono stati poi ottenuti i vini che oggi troviamo in commercio. Nel 2007 è stato effettuato il primo imbottigliamento dei vini rossi delle vendemmie 2006, 2005, 2004 e nel 2008 le prime bottiglie sono state messe in commercio.

Il debutto ufficiale è avvenuto lo scorso Vinitaly, con la presentazione della collezione “Vini d’Arte”: una raccolta di vini prodotti nella piena naturalità di un processo che unisce la tradizione alla tecnica attraverso il rispetto della terra e della la vite; un’occasione per scoprire vini prodotti di una territorio dove la viticoltura è un tesoro secolare. Durante il Vinitaly sono stati conferiti i diplomi di merito premi del 28° Concorso regionale “Città di Aqui terme” (riservato alle DOCG e DOC) assegnati in prima presentazione sia al Barbera Superiore che alla Riserva nel loro primo anno di imbottigliamento; il ‘Bruma d’Autunno’ 2004, barbera in purezza, richiede ben trenta mesi di lavorazione in cantina, durante i quali il vino ha attraversato un processo di maturazione, elevazione ed affinamento che è stato messo a punto in 7 anni; il ‘Falò d’Ottobre’ 2005 , una ” cru-cuvee ” di vigna con l’85% di Barbera, ha richiesto 14 mesi di lavorazione ed un metodo messo a punto in 6 anni.

La produzione limitata a 30.000 bottiglie ( in lotti da 2500 ) permette di avere un prodotto selezionato e di altissima qualità, ottenuto da una vendemmia effettuata rigorosamente a mano, che garantisca l’integrità del prodotto al suo arrivo in cantina, da viti allevate col metodo a spalliera e potate con la tecnica del cordone speronato basso (secondo quando definito dal disciplinare della DOC) unito al terroir d’eccezione dei Colli tortonesi, capace di conferire pregiate qualità organolettiche ai vitigni coltivati: ricchezza estrattiva, colore, ottima tendenza all’invecchiamento e complessità dei profumi.

Le vigne di Cascina ‘I Carpini’, (già Ca’ Antonotti dai primi del ‘900 ) si estendono contigue nella frazione di San Lorenzo nel Comune di Pozzol Groppo (AL), nel cuore dei Colli Tortonesi, terra particolarmente vocata alla vigna; Cascina I Carpini ha aderito quest’anno al Consorzio Obertengo, nato dalla volontà dei vignaioli dei Colli tortonesi di valorizzare il territorio sul quale da sempre risiedono i grandi vitigni autoctoni Piemontesi, fra i quali spiccano Barbera, Timorasso, Cortese e Dolcetto.

Cascina I Carpini Sp 105,1-15050 Pozzol Groppo (AL) I Carpini sales@cascinacarpini.it.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link