Il Soave ed i vini bianchi del distretto veneto a Vinitaly 2006.

0

La scenografia dello stand, scelto dalla Casa del Vino, è la copia fedele del castello scaligero di Soave: 200 metri quadrati di superficie, 3 delle 24 torri merlate, 43 metri di frontale, archi e finestre in tufo con inferiate, questi i numeri dello stand in vetroresina che il Consorzio del Soave ha fatto realizzare dalla ditta Albertini di Cazzano di Tramigna e alla Pontalto di Roncà, aziende note per essere i fornitori delle scenografie delle attrazioni di Gardaland. Uno scenario ideale per raccogliere le proposte del Distretto Veneto del Vino Bianco. Numeri importanti quelli del distretto con 10.000 ettari complessivi ed una potenzialità di 100 milioni di bottiglie per testimoniare la vocazione di un territorio di origine vulcanica votato alla produzione di grandi bianchi. I vitigni autoctoni che stanno alla base del Soave (3 mila e 300 aziende suddivise su 6 mila e 500 ettari ed il primato tra le produzioni a Doc della provincia di Verona), del Lessini Durello (500 ettari di vigneto e oltre 400 aziende e dell’Arcole (4500 ettari di vigneto sul quale insistono 1500 imprese), costituiscono la summa dei valori delle rispettive Denominazioni. Un concetto, questo, ben espresso dal progetto di distretto che individua nella “qualità intesa come diversificazione, tipicizzazione, capacità di produrre vini di qualità e dotati di identità territoriale, specificità socio-culturali, valori storico-artistici dei differenziati sistemi vitivinicoli locali”, il futuro dei bianchi prodotti tra Est veronese ed Ovest vicentino.

Diversi gli eventi organizzati dal Consorzio del Soave durante il Vinitaly, come per esempio quello giornaliero “Un appuntamento Soave per i giornalisti”, ma per maggiori informazioni sul programma del Consorzio del Soave al Vinitaly visitare il sito web www.ilsoave.com.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link