Hugh Johnson, il wine writer più famoso del mondo mette il Piceno Superiore Moncaro tra i 10 vini i

0

Hugh Johnson grazie anche alla sua “Hugh Johnson’s Pocket Wine Book” ovvero guida tascabile del Vino è considerato il “wine writer” più famoso del mondo. Il suo piccolo libro, che con la sua tiratura record di oltre 5 milioni di copie ogni anno viene pubblicato in varie lingue e venduto in tutto il mondo, è un punto di riferimento per tutti gli amanti del vino colti e cosmopoliti. La guida di Hugh Johnson, “inglese che vive nel Regno Unito quando non gira per il pianeta”, è definita dal settimanale americano “Newsweek” “forse l’unica guida dei vini di cui si sente davvero la necessità”. Nella nuova edizione nella sua speciale selezione dei 10 vini italiani del 2006, una sorta di “borsa della spesa” per intenditori esigenti, tra Baroli, Barbareschi e Amaroni c”è anche, sorpresa, un grande vino Marchigiano: il Rosso Piceno Superiore Campo della Mura 2000 Moncaro! Il Campo della Mura viene prodotto da Moncaro con Uve provenienti dall’omonimo, splendido vigneto posto tra i comuni di Acquaviva e Monteprandone, in questo che è uno dei microclimi, o “Terroir”, come dicono i francesi, migliori delle Marche e d’Italia per i vini Rossi. Questa è comunque l’ennesima dimostrazione che Moncaro e i vini delle Marche sono ai vertici dell’enologia Italiana e mondiale.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link