Le Cantine Soloperto di Manduria accanto ai nomi più blasonati dell’enologia italiana.

0

Antinori, Avignonesi, Ferrari, Botter, Ceretto e Fazi Battaglia. Sono solo alcuni dei nomi più rappresentativi dell’enologia nazionale, insieme ai quali le Cantine Soloperto di Manduria sono state scelte per partecipare al VI Forum Agivi (Associazione giovani imprenditori vinicoli italiani) che si svolgerà sabato 18 febbraio all’Hotel Parco dei Principi a Roma. Un appuntamento annuale di grande importanza e prestigio al termine del quale sarà ospitato il «Wine Bar del Bere giovane», dove il pubblico incontrerà più di trenta giovani produttori tra cui Soloperto.

Durante il forum si parlerà del futuro del vino e del valore del marchio. Ma è a fine serata che oltre settanta vini saranno i protagonisti di una grande degustazione. Tra questi due delle migliori etichette targate Soloperto: Il Patriarca e il Rubinum 17°. Entrambi rigorosamente Primitivo di Manduria Doc. Il primo è l’etichetta ammiraglia dell’abbondante produzione della famiglia di vinificatori messapici; il secondo, altrettanto di pregio. Entrambe fanno parte della linea d’èlite, ideata dall’azienda per palati particolarmente esigenti e raffinati. A rappresentare le Cantine a Roma sarà Ernesto Soloperto, giovane imprenditore, amministratore dell’azienda.

«L’Agivi di cui sono socio – spiega Ernesto Soloperto – riunisce le più prestigiose aziende vitivinicole italiane. L’associazione è rappresentata da 120 giovani imprenditori di importanti aziende che credono nell’enologia italiana, ma anche nel fatto che il “Vigneto Italia” debba crescere. Ecco perché – prosegue – sono state ideate iniziative (forum e corsi di formazione. Ndr) rivolte al settore, ma anche promozione di momenti d’incontro con il consumatore portando nelle città italiane la cultura del “beregiovane” consapevole e informale». Il giovane imprenditore sarà l’unico a rappresentare nella città capitolina il prodotto principe dell’economia locale: il Primitivo di Manduria Doc. Le Cantine Soloperto, infatti, sono le uniche del bacino del Primitivo ad essere state selezionate tra i nomi più rappresentativi dell’enologia nazionale. «Per noi è un onore – ha spiegato il giovane Soloperto – essere annoverati accanto ad importanti marchi come Ferrari e Antinori, aziende ch! e hanno portato in alto il made in Italy».

Per maggiori informazioni sull’azienda Soloperto visitare il sito www.soloperto.it.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link