Aglianica 2013: torna la manifestazione lucana dedicata al connubio vino e cultura

0
25
Featured image

Torna anche quest’anno l’appuntamento con Aglianica, la grande manifestazione tutta lucana dedicata al magico connubio tra vino e cultura. L’edizione 2013 si terrà da venerdì 22 a domenica 24 novembre nel Convento Wine Space di Barile (Pz). Tre giorni ricchi di laboratori enogastronomici, stand espositivi, animazione e proposte culturali a cui prenderanno parte i più importanti esponenti nazionali ed internazionali del settore del turismo e dell’enogastronomia.

L’evento, giunto alla quindicesima edizione, si è sempre distinto per la scelta di location suggestive nei più affascinanti luoghi del Vulture, dai castelli di Lagopesole, Melfi e Venosa allo storico Palazzo Fortunato di Rionero in Vulture.

Quest’anno per Aglianica si aprono le porte del Convento Wine Space, il “tempio del gusto” di Barile inaugurato lo scorso 5 luglio. Una cornice unica, dall’atmosfera calda ed accogliente, nel quale troveranno spazio le tante iniziative dedicate al buon bere, all’arte e alla valorizzazione delle produzioni gastronomiche di qualità.

L’inaugurazione si terrà venerdì alle ore 18.00. Negli incantevoli spazi del Convento sarà possibile degustare rinomate etichette di vini e prodotti tipici lucani e incontrare grandi wine makers. La serata si concluderà piacevolmente tra poesia e musica con il recital “Il figlio del vino” di Mimmo Sammartino.

Particolarmente interessanti sono i laboratori dedicati al vino Aglianico e ad altre produzioni DOC della Basilicata. Con Emozione Birra, a cura di Slow Food, il visitatore verrà invece accompagnato dal maestro birraio Vito Pagnotta alla scoperta di tutti i segreti della preparazione, della degustazione e dell’abbinamento della birra artigianale.

Grande attenzione sarà riservata alle produzioni casearie con il laboratorio di Slow Food dedicato ai formaggi per apprendere tutto su tecniche, stagionatura e abbinamenti. Singolare il viaggio olfattivo e sensoriale condotto da Enzo Scivetti (Onav Puglia) sulla conoscenza e degustazione del sigaro italiano per eccellenza e della grappa in abbinamento al cioccolato di Modica.

Spazio anche al confronto con altre produzioni vinicole italiane con il laboratorio Buono…non lo conoscevo! condotto da Massimo Corrado (Go Wine) e Aglianico del Vulture, il gusto del sud con Pasquale Porcelli (Winesurf – consigliere naz. ONAV).

Con Aglianica il sodalizio tra arte e vino si rinnova con DegustArte, estemporanea di pittura a cura dell’Associazione “Pietre Volanti” in programma sabato e domenica. Concluderanno la tre giorni il dj set a cura di Radio Vulcanica e Aglianica Cocktail, un’originale interpretazione del vino Aglianico nel mondo degli aperitivi.

Anche quest’anno dunque la manifestazione si conferma come uno dei più importanti eventi in Italia dedicati alle produzioni enogastronomiche, nonché terreno di incontro e di confronto tra operatori del settore e consumatori. Un appuntamento che da quindici anni funge da volàno per il turismo locale e per le eccellenze lucane.

Maggiori informazioni su: www.conventowine.it

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e rimani aggiornato sulle novità del panorama vitivinicolo italiano. Prova, ti puoi cancellare quando vuoi!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here