La Grola 2010: trent’anni di eccellenza in edizione limitata

0
291
Featured image

La Grola di Allegrini, un classico della produzione vinicola della cantina veronese, compie trent’anni. La prima annata di questo grande vino fu prodotta nel 1983 e segnò la rinascita culturale ed enologica della Valpolicella. Fu il coronamento del sogno di Giovanni Allegrini che, per primo, colse le straordinarie potenzialità di un vigneto,30 ettari caratterizzati da irripetibili condizioni pedoclimatiche, simbolo ed identità di un intero territorio.

In occasione di questa importante ricorrenza, così significativa per la sua storia, Allegrini ha deciso di affidare al geniodel Maestro Milo Manara, tra i più amati fumettisti italiani, l’interpretazione del mito legato a questo storico podere.

Il tributo di Manara alla collina de La Grola, alle sue tradizioni e soprattutto ai vini straordinari che da quei poderi derivano, si traduce in un’immagine femminile ricca di seduzione come il vino che rappresenta, e in una limited edition di 7000 bottiglie Magnum (1.5 litri) di La Grola 2010, corredate da un prezioso cofanetto regalo.

La Grola è un vino di grande personalità e di indiscussa qualità, identificativo dello stile enologico Allegrini. Di buon corpo, intenso ed elegante, ha colore rosso rubino carico e profumo ampio ed avvolgente,con note di frutti di bosco unite a sentori di ginepro, tabacco e caffé. Viene prodotto con le uve Corvina Veronese, Oseleta e Syrah provenienti dall’omonimo vigneto, uno dei più prestigiosi, per storia e posizione, della Valpolicella Classica. L’alta densità di impianto e la conseguente bassa resa del podere (50-60 hl per ettaro) contribuiscono a conferire a questo vinola caratteristica concentrazione. Può invecchiare per 10-12 anni.

E’ indicato per accompagnare piatti a base di carni rosse, sia arrosto che con salse brune, specialmente agnello e capretto. Inoltre è delizioso con funghi stufati o alla griglia e con formaggi stagionati non piccanti. Si consigliadi servire ad una temperatura di 16-18° C e di aprire la bottiglia un’ora prima del consumo.

Allegrini: www.allegrini.it

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e rimani aggiornato sulle novità del panorama vitivinicolo italiano. Prova, ti puoi cancellare quando vuoi!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here