Esce il primo vino dell’anno: Settembrì batte novello

0

E’ certo una curiosità pensata per chi vuole assaporare gli ultimi tocchi di estate. Settembrì, primo vino annata 2010, esce proprio oggi sul mercato. Un vero record, reso possibile grazie alla gestione attenta del vigneto, che ha permesso di raccogliere solo le uve più mature alla metà di agosto. La vendemmia dello chardonnay destinato a dare questo vino è iniziata, infatti, dopo Ferragosto e ha visto un grande lavoro di selezione in pianta. Accanto a questo, in cantina, la tecnologia all’avanguardia di Cantina Tollo permette di ridurre al massimo il contatto con l’ossigeno. Lo chardonnay, varietà impiegata per Settembrì, è uno dei vitigni che sta dando le maggiori soddisfazioni fra le varietà precoci. Freschezza, profumi intensi, aromi floreali sono le caratteristiche che le uve conferiranno ai vini e sono proprio queste le qualità ricercate in Settembrì. E’ ideale in abbinamento al pesce, dagli antipasti ai primi piatti, fino agli arrosti di pesce. Si abbina anche a carni bianche e formaggi freschi.

SCHEDA TECNICA














































































1.    


Nome


Chardonnay Terre di Chieti I.G.T.


2.    


Tipologia


Bianco


Terreno e forma d’allevamento


3.    


Comune di ubicazione dei vigneti


Tollo, Canosa Sannita, Ortona


4.    


Uve


Chardonnay 100%


5.    


Altimetria s.l.m.


150 metri s.l.m.


6.    


Tipologia del terreno


Medio impasto


7.    


Esposizione


Ovest e  Sud-Ovest


8.    


Età delle viti


10 – 15 anni


9.    


Densità di impianto ceppi/ettaro


1600 ceppi


10. 


Resa per ettaro


120 q.li


11. 


Forma di allevamento


Tendone


12. 


Epoca di vendemmia


Fine Agosto


Vinificazione


13. 


Modalità e tempi di macerazione delle bucce


Pigia-diraspatura delle uve, criomacerazione per 12 ore a 6° C, pressatura soffice, decantazione a freddo del mosto e fermentazione a temperatura controllata.


14. 


Temperatura della   fermentazione in C°


18 C°


15. 


Fermentazione malolattica


No


16. 


Affinamento


Nessuno


Caratteristiche fisico-chimiche


17. 


Gradazione alcolica


12.00 %vol

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link