Il Prosecco Beato Bartolomeo è medaglia d’argento

0
4
Featured image

Il Prosecco Spumante Extra Dry Beato Bartolomeo si è aggiudicato la medaglia d’argento alla settima edizione della competizione internazionale dei migliori vini spumanti Effervescents du Monde, organizzata dal Forum Oenologie al Lycée Le Castel di Digione, in Francia. Effervescents du Monde è l’unico concorso annuale che riesce a coinvolgere l’intero mondo delle bollicine: partecipano infatti, a livello internazionale, ben 24 Paesi con 519 vini e 75 giudici esperti. I metodi organizzativi sono rigorosi: il rispetto delle regole di concorrenza internazionale del vino e l’applicazione delle Iso 9002 quality assurance standard. Dopo due giorni di lavoro, i giudici hanno assegnato un totale di 173 medaglie: di queste 37 d’oro e 136 d’argento.

Il Prosecco Beato Bartolomeo è stata una delle 16 etichette italiane che ha raggiunto la medaglia d’argento, mentre solo 6 si sono aggiudicate l’oro. La parte del leone è stata occupata dai vini francesi, rappresentati dalle più importanti maison dello Champagne, oltre che da altri territori come Borgogna e Alsazia. Inoltre sono stati premiati vini provenienti da Spagna, Brasile, Australia, Ungheria, Svizzera, Argentina e Canada. “Una competizione internazionale di altissimo livello- commenta il presidente Piergiorgio Laverda – un premio che ci inorgoglisce in modo particolare e ci ripaga dell’ottimo lavoro fatto in vigna e in cantina”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here