Nuovo prestigioso riconoscimento per l’Azienda Agricola Mario Schiopetto

0
40
Featured image

L’Azienda Agricola Mario Schiopetto conquista un altro importante e prestigioso traguardo. Anticipando la pubblicazione di qualche mese infatti, Joshua Greene, Direttore ed Editore della prestigiosa rivista americana Wine & Spirits Magazine, ha comunicato alla nota cantina di Capriva del Friuli (GO) di essere stata nominata “Winery of the Year 2009” nella propria categoria. La rivista sarà disponibile soltanto in autunno, ma in attesa della sua uscita ufficiale ecco le parole di Joshua Greene:

“Sentite congratulazioni a Voi e al Vostro team: Wine & Spirits ha selezionato Schiopetto come Azienda dell’Anno. Ogni anno, le nostre degustazioni alla cieca recensiscono più di 9.000 vini e solo il meglio passa attraverso i nostri critici. La nostra lista annuale di Aziende dell’Anno è formata da nomi di produttori ai vertici nelle proprie categorie. Schiopetto ha dimostrato di essere la migliore ambasciatrice per i vini del Friuli. Presenteremo Schiopetto come Azienda dell’Anno nella nostra annuale Guida all’acquisto 2009 (disponibile da metà ottobre)”



L’Azienda Agricola Mario Schiopetto aggiunge questo nuovo riconoscimento alle numerose affermazioni ottenute nel corso del 2009, con la speranza di poter avere positivi riscontri anche sui prodotti annata 2008, che saranno sul mercato a partire da settembre 2009.

Azienda Agricola Mario Schiopetto
La famiglia Schiopetto è nel mondo dei vini da tre generazioni. Figlio di Giorgio, titolare della storica osteria di Udine “Ai Pompieri”, Mario Schiopetto eredita dal padre la grande passione per il buon vino che lo porterà a essere riconosciuto come il vero padre dell’enologia friulana. Prima di essere vignaiolo, Mario Schiopetto viaggia attraverso l’Europa soffermandosi, attratto dal vino di qualità, nelle più rinomate cantine francesi e tedesche, imparando così l’arte e le tecniche raffinate per produrre vini eccellenti. Autodidatta, ma dotato di un’eccezionale intuizione, Mario Schiopetto dà vita a una cultura del vino che si realizza concretamente nel 1965, quando prende in affitto dalla Curia arcivescovile di Gorizia una vecchia azienda che poi acquisterà nel 1989. Da subito Mario Schiopetto trasforma l’azienda in un esempio unico di semplicità, tecnologia e sensibilità. Qui sviluppa e migliora costantemente le conoscenze acquisite nei suoi lunghi viaggi di studio. Un’incredibile esperienza che trasmette ai figli Maria Angela, Carlo e Giorgio che oggi conducono con successo l’azienda. Oggi la cantina Mario Schiopetto produce annualmente circa 200.000 bottiglie con 8 etichette: 6 vini bianchi, di cui 4 varietali (Friulano, Sauvignon, Pinot Bianco, Pinot Grigio) e 2 cuvée (Mario Schiopetto Bianco e Blanc des Rosis), più 2 vini rossi (Rivarossa e Blumeri) che completano il portfolio dell’azienda.

Per maggiori informazioni sull’Azienda Agricola Mario Schiopetto: www.schiopetto.it.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e rimani aggiornato sulle novità del panorama vitivinicolo italiano. Prova, ti puoi cancellare quando vuoi!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here