Wine Spectator premia il Prosecco Oro Brut Val d’Oca

0

Un nuovo e importante riconoscimento per la Cantina Produttori di Valdobbiadene, storica realtà leader nel settore, che si aggiudica 85 punti attribuiti al Prosecco Oro Brut Val d’Oca da Wine Spectator, prestigiosa rivista enologica americana considerata dal mondo anglofono e non solo “la bibbia del vino”. Apprezzato dal redattore Jo Cooke, che ha definito il Prosecco una valida alternativa allo Champagne, il Prosecco Oro Brut Val d’Oca è risultato tra i migliori dopo una degustazione alla cieca di oltre 80 campioni. Il vino, prodotto con uve provenienti dalla zona vocata dei Colli Trevigiani, elegante, fruttato, con il giusto equilibrio di acidità e morbidezza, è stato apprezzato in particolar modo per la mineralità e i sentori di limone fresco al palato.

Un’importante riconoscimento per un’azienda come la Cantina Produttori di Valdobbiadene che punta molto sui mercati internazionali. Degli 8 milioni di bottiglie prodotte annualmente, infatti 2 milioni vengono vendute all’estero: i vini sono presenti non solo in Europa ma anche in Nord America (Canada, Stati Uniti) e Centro-Sud America (Brasile, Porto Rico, Repubblica Domenicana e Venezuela), in Asia (Cina, Corea del Sud, Giappone, Hong Kong, Laos e Singapore), per arrivare fino in Africa, in Zambia. Ottime sono le prospettive anche per il futuro: quello del Prosecco è infatti un business destinato a crescere grazie all’estensione su ben 8 province della zona di produzione DOC e il conferimento della DOCG alla zona storica di Valdobbiadene. Il riconoscimento, a partire dal 1° agosto, dà valore al lavoro svolto finora per la valorizzazione e la tutela di un vino che rappresenta l’Italia in tutto il mondo.


La Cantina Produttori di Valdobbiadene Val d’Oca è una realtà dinamica e in costante evoluzione che per il 2009 ha previsto notevoli investimenti ininfrastrutture: 1.200.000 € saranno dedicati ai lavori di realizzazione del nuovo wine center che termineranno alla fine dell’anno. Sarà uno spazio dedicato non solo alla vendita diretta dei prodotti della cantina, ma anche un innovativo contenitore di eventi, corsi e degustazioni. Attenta anche alle attività di marketing ecomunicazione, la Cantina ha visto fino ad ora oltre 1.200 partecipanti a “Una Star in Tour”, giro d’Italia promozionale quest’anno alla sua seconda edizione. Il format della manifestazione prevede delle degustazioni libere e gratuite che coinvolgono pubblico, operatori e wine-lovers. Le tappe sono undici, da Trieste a Lecce, e si svolgono in locali di tendenza vicine al pubblico giovane. Per ognuna vengono individuati dei produttori di eccellenze gastronomiche del territorio che propongano interessanti abbinamenti tra i loro cibi e le bollicine Val d’Oca, così da suggerire il Prosecco come una valida alternativa ai vini locali.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link