Piera Martellozzo: Presentata la Ribolla Gialla Spumante Brut

0
197
Featured image

Profumatissima, fresca, indimenticabile: Piera Martellozzo dedica la sua Ribolla Gialla Spumante a tutti gli amanti delle bollicine di qualità. La Ribolla Gialla Spumante Brut è un’insolita e stuzzicante alternativa per l’aperitivo, perfetta per un brindisi insieme agli amici. Novità assoluta dell’azienda friulana, presentato in anteprima all’ultima edizione del Vinitaly anche alla presenza del Ministro per le Politiche Agricole e Forestali Luca Zaia, questo straordinario vino nasce da un vitigno autoctono tipico della zona del Collio, le cui origini risalgono addirittura al XII Secolo.
Le uve, esclusivamente di Ribolla Gialla al 100%, sono coltivate a metodo Guyot e, successivamente, raccolte in cassetta e sottoposte a pressatura soffice. Seguono poi la decantazione statica del mosto a freddo e la fermentazione primaria in serbatoi d’acciaio a temperatura controllata di 16-17 gradi. Per la spumantizzazione viene utilizzato il metodo Charmat, con presa di spuma in autoclave a una temperatura di 12°-13°, a cui segue in periodo di riposo in bottiglia di circa tre mesi. 

Il risultato è un vino che inebria con il suo profumo affascinante ed intenso, dalle spiccate note fragranti, che fa pensare alla mela renetta matura, ai fiori e alle erbe di primavera. In bocca il sapore è secco ed armonioso, caratterizzato da un’intensa persistenza aromatica e da un’alcolicità avvolgente, che lascia trasparire leggere sensazioni fresche e citrine. Al bicchiere presenta un bel colore giallo paglierino dai riflessi verdognoli, unito ad un perlage finissimo e persistente. Perfetta come happy hour, la Ribolla Gialla Spumante Brut accompagna in modo egregio molluschi di laguna e gustosi piatti a base di pesce di fiume, come lo storione arrostito alla Giuliana. Caratterizzato da una gradazione alcolica di 12%, va servito fresco a 6-8°C

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here