A Caravaggio BereBergamo miete consensi

0
14
Featured image

Grosso successo per la manifestazione BereBergamo svoltasi il 7 e 8 giugno scorsi nel chiostro della chiesa di San Bernardino a Caravaggio. L’iniziativa promossa dal Consorzio Tutela Valcalepio e da Agripromo in collaborazione con il Comune e la Cassa Rurale di Caravaggio, ha attirato centinaia di appassionati che hanno avuto la possibilità di degustare vini Valcalepio Doc e Igt della bergamasca scelti fra un centinaio di etichette. A loro in abbinamento veniva offerto un piccolo assaggio di prodotti tipici e di casoncelli preparati dallo chef Umberto Possenti offerti da Agripromo che da quest’anno opera in stretta sinergia con il Consorzio Tutela Valcalepio per promuovere e far conoscere le tipicità della Terra Orobica.

“Una sinergia – ha sottolineato il conte Bonaventura Grumelli Pedrocca presidente del Consorzio e vice presidente della Provincia di Bergamo – decollata con il Vinitaly ad aprile che sta dando ottimi risultati”. “Ci siamo resi conto – ha aggiunto il presidente di Agripromo Carlo Mangoni – che uniti possiamo organizzare iniziative migliori per raggiungere il nostro identico fine: difendere e diffondere il settore enogastronomico bergamasco che nulla ha da invidiare a quello della altre provincia che prima di noi si sono dedicate alla diffusione e alla valorizzazione delle loro tipicità”. “Purtroppo nella bergamasca – ha affermato l’assessore provinciale all’agricoltura, caccia e pesca Luigi Pisoni – i nostri produttori si sono dedicati più alla cura dei loro prodotti che alla valorizzazione degli stessi. Ben vengano quindi proposte come queste promosse in sinergia da due importanti realtà: Agripromo e il Consorzio Tutela Valcalepio, che diffondono le prelibatezze della terra orobica con un grosso beneficio per tutto il nostro settore agroalimentare”.

Dello stesso avviso anche il sindaco di Caravaggio Giuseppe Prevedini che ha affermato “la mia amministrazione è, e sarà, sempre disponibile per eventi di questo tipo che non fanno altro che nobilitare e valorizzare il lavoro degli imprenditori bergamaschi e nel contempo anche il nostro territorio visto che a Caravaggio, per il BereBergamo sono arrivati molti appassionati non solo della nostra provincia ma anche di quelle limitrofe. Turisti che dopo la degustazione hanno fatto visita alla nostra città e conosciuto le bellezze architettoniche che la stessa offre”.

Nell’arco delle due giornate i tavolini predisposti sotto i protici sono quasi sempre risultati occupati. “Un successo superiore ad ogni nostra più rosea aspettativa – ha dichiarato Giuseppe Fattori consigliere di Agripromo e referente della Fiera Agricola Treviglio – che ci stimola a proseguire per questa strada che ci ha già dato enormi soddisfazioni. Visto l’esito più che positivo dell’iniziativa e l’apprezzamento dei visitatori – ha poi anticipato Fattori – stiamo già pensando di ripetere fra qualche mese la stessa iniziativa nel cortile della Cassa Rurale di Treviglio”. 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e rimani aggiornato sulle novità del panorama vitivinicolo italiano. Prova, ti puoi cancellare quando vuoi!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here