I vini della Cantina Franco Todini fra i migliori d’Italia.

2

Nuovo prestigioso riconoscimento per la Cantina Franco Todini, entrata nei giorni scorsi nel gotha dei vini italiani d’eccellenza. Una sua etichetta – Il Nero della Cervara – si è infatti classificato al terzo posto tra i migliori vini rossi prodotti sul territorio nazionale, ottenendo il punteggio di 94/100 nell’Annuario dei Migliori Vini Italiani 2008. Il premio all’azienda umbra di proprietà dell’imprenditore Stefano Todini è arrivato in occasione del Sensofwine, la kermesse enologica organizzata dalla casa editrice di Luca Maroni che, dal 30 novembre al 2 dicembre, si è svolta presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma, palcoscenico dal quale è stato così possibile promuovere anche il territorio di Todi e dell’Umbria più in generale. Il Nero della Cervara 2005 prodotto nelle tenute Todini rappresenta la punta di diamante dell’offerta vinicola della Cantina omonima – che produce nei suoi 70 ettari di vigneti anche il Rubro, il Grechetto di Todi (entrambi DOC Colli Martani) il Sobrano rosso IGT Umbria e il S.Isidoro Grechetto IGT Umbria – si è imposto su oltre 1.000 grandi vini presentati da più di 300 aziende vitivinicole selezionate.

A ritirare il premio al Galà di premiazione, sul palco dell’Auditorium, è salito lo stesso Stefano Todini, il quale si è detto orgoglioso dei risultati raggiunti ma anche “impegnato a proseguire con rinnovata passione e nuovo entusiasmo nel lavoro di valorizzazione della terra umbra”. “L’obiettivo – ha dichiarato – è di portare ai massimi livelli, oltre a questo apprezzato blend di Merlot e Cabernet Sauvignon del Nero della Cervara, anche e soprattutto i vitigni autoctoni della regione, come il Sangiovese e il Grechetto di Todi”. A rafforzare l’alta qualità della produzione vinicola della Cantina va registrato che la stessa etichetta, sempre per l’annata 2005, ha ottenuto di recente i due bicchieri rossi del Gambero Rosso. “Questi successi – ha sottolineato l’imprenditore Stefano Todini – sono senza dubbio un premio all’impegno, al lavoro e alle intuizioni aziendali e di quanti lavorano all’interno dell’Agricola Todini, a partire dall’amministratore della Cantina Roberto Corsetti”.

Share.

2 commenti

  1. Sono stato a soggiornare al relais todini x due giorni
    Tutto perfetto!
    Nell’andarevia mi sono fermato nella cantina ed ho acquistato 6 bottiglie di vino misto dal Merlot al Sangiovese ,Chardonnay e rubbro
    Sinceramente pensavo meglio tutti i vini lasciano dopo il sorso un retrogusto amaro
    Ora non so se sono stato io sfortunato o cosa,ma in 6 vini diversi ho notato la stessa cosa e mi sembra molto strano

    • Fabio Italiano on

      Ciao Franco, mai assaggiati i vini di questa cantina, quindi non posso rispondere. Perché non lo chiedi a loro per email? Così hai l’opportunità di provare il loro “servizio clienti”.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link