Apre domani “Lo gradireste un goccio di Vin Santo” a Montefollonico.

0

Si apre domani, sabato 8 dicembre, la manifestazione che, ormai da quattro anni, il borgo di Montefollonico dedica al Vin Santo: dalla due giorni uscirà il vincitore della competizione nazionale per eleggere il miglior Vin Santo “fatto in casa”, il concorso dedicato ai piccolissimi produttori che fanno Vin Santo per passione, ma non lo commercializzano. È questo uno dei momenti più interessanti della manifestazione “Lo gradireste un goccio di Vin Santo”, l’appuntamento che animerà il borgo di Montefollonico, nel Comune di Torrita, fino a domenica 9 dicembre. Ospiti d’eccezione dell’edizione 2007 saranno il giornalista Lamberto Sposini e l’esperto di cucina Beppe Bigazzi, insieme per preparare in tandem un piatto a base di Vin Santo. La due giorni è un’iniziativa promossa dall’amministrazione comunale di Torrita di Siena con il patrocinio della Camera di commercio e l’amministrazione provinciale di Siena.

Durante la mattinata di sabato 8 dicembre, a partire dalle ore 10.30, al Teatro Bruno Vitolo, saranno presentati i criteri di valutazione organolettica del Vin Santo secondo l’innovativo metodo del Panel Test, illustrando il lavoro effettuato dalla commissione esaminatrice del concorso “Il Vin Santo fatto in casa”. Più tardi, il convegno ospiterà produttori ed esperti di enogastronomia per mettere a confronto il Vin Santo Toscano e il Sauternes francese nell’ambito dei vini da dessert. I prodotti tipici e la loro valorizzazione saranno il tema della tavola rotonda “Il Vin Santo e le produzioni tipiche locali: qualità, sviluppo ed innovazione”, in programma alle 11.30 e condotta da Lamberto Sposini”, testimonial d’eccezione della Camera di commercio di Siena e appassionato di enogastronomia. Interverranno anche Vittorio Galgani, presidente della Camera di commercio di Siena; Luca Gattavecchi, presidente del Consorzio vino nobile di Montepulciano; Grazia Torelli direttrice dell’Apt di Chianciano Terme-Valdichiana e Claudio Galletti, assessore all’agricoltura della Provincia di Siena. Nel pomeriggio di sabato 8 dicembre anche Beppe Bigazzi sarà a Montefollonico per presentare il suo libro “La cucina del buon senso” in programma alle ore 17.30 al Teatro Bruno Vitolo.

Nel pomeriggio di sabato 8 e domenica 9, a partire dalle ore 15.30, saranno aperte ad esperti, appassionati e visitatori le degustazioni di Vin Santi locali e Sauternes francesi lungo le vie del borgo medievale, ma anche le mostre di pittura allestite nel Palazzo Pretorio e nella Chiesa della Compagnia. Gli artisti di strada delle compagnie del “Drago Nero” di Certaldo e LaLut di Monteriggioni animeranno le vie del centro intrattenendo il pubblico con le loro storie fantastiche mentre la musica chiuderà la serata di sabato con il Tango argentino di Astor Piazzola e quella di domenica con il concerto diretto da Alessio Benvenuti. I vincitori del Concorso nazionale “Il Vin Santo fatto in casa” saranno premiati domenica 9, alle ore 18, nel teatro Bruno Vitolo. Per ogni informazione relativa alla manifestazione e per consultare il programma dettagliato è possibile consultare il sito http://www.comune.torrita.siena.it/.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link