Colli di Parma DOC: a Vinitaly il Consorzio Tutela Vini DOP Colli di Parma porta in scena il sapore di Parma

0
96
Vini Colli di Parma DOC

Quando il territorio si racconta attraverso i suoi prodotti d’eccellenza, è nell’insieme di questi sapori autentici che si può cogliere la sua essenza più profonda.

E senti il sapore di Parma: è questo il messaggio della campagna con cui il Consorzio Tutela Vini DOP Colli di Parma si presenta quest’anno all’interno della 55^ edizione di Vinitaly, la più importante fiera internazionale di vino e distillati, in programma in Fiera a Verona dal 2 al 5 aprile.

E lo fa in grande stile, lasciando che siano proprio i vini, la DOC Colli di Parma, a guidare il viaggio immersivo nel territorio, culla di storia, tradizioni e di grandi capolavori enogastronomici riconosciuti in tutto il mondo.

Una presenza importante, dunque, quella del Consorzio, che sta investendo in una serie di attività di valorizzazione della produzione vitivinicola, profondamente inserita nel tessuto culturale del territorio di cui ne è autentica espressione.

Presenza per la prima volta segnata da una forte adesione e partecipazione dei produttori associati al Consorzio. Ben nove le aziende presenti in stand che racconteranno, ciascuna, un pezzo di questa storia dal sapore inconfondibile.

“Vogliamo accompagnarvi in un’esperienza” spiega il nuovo Presidente del Consorzio Tommaso Moroni Zucchi “non solo sensoriale e di degustazione, ma di valori che da sempre definiscono il carattere unico di Parma. Tenacia, dedizione e rispetto per un ambiente a forte vocazione vitivinicola hanno segnato la storia dei vini dei Colli di Parma che sposano tradizioni e cultura gastronomica della Food Valley per eccellenza, svelando il sapore inconfondibile di un territorio unico.”

“I nostri vini si faranno portavoce di una antica storia di qualità e passione che si riconferma ogni giorno” prosegue il Presidente “nel corso della manifestazione avranno l’onore di incontrare le grandi eccellenze food del territorio di cui condividono origine e indiscussa qualità”.

Già nella giornata di apertura della fiera, domenica 2 aprile, è infatti in programma un appuntamento di grande prestigio, che vedrà i vini di Parma in abbinamento con il Parmigiano Reggiano.

The Emilian Way, è questo il titolo della degustazione promossa dal Consorzio del Parmigiano Reggiano presente in fiera, a conferma di come Vini e prodotti food del territorio regalino un perfetto equilibrio e bilanciamento di gusti.

Ma non è tutto.

Riconfermando la proposta presentata già nella scorsa edizione, lo spazio dedicato al Consorzio dei Vini ospiterà gli chef di Parma Quality Restaurant, che animeranno lo stand proponendo abbinamenti gastronomici tipici con la DOC Colli di Parma.

La Malvasia di Parma sarà altresì protagonista di una Masterclass promossa dal Gal del Ducato dedicata alle Malvasie di Parma e Piacenza che si inserisce nell’ambito del progetto transnazionale “Il Mito della Malvasia”.

“Portiamo a Vinitaly l’essenza del nostro territorio e la sua irripetibile unicità” conclude il Presidente “l’obiettivo del Consorzio è quello di portare alla luce la vocazione e specificità del nostro territorio attraverso la DOC Colli di Parma, simbolo ed espressione di un patrimonio di valori garantiti dagli elevati standard di qualità dell’Unione Europea. È così che i nostri vini sapranno farvi sentire il sapore di Parma”.

La partecipazione a Vinitaly si inserisce nell’ambito del progetto Parma DOC 2023, presentato dal Consorzio lo scorso settembre a valere sul decreto direttoriale Mipaaf 302355/2022 “Contributi per azioni di informazione e promozione dei prodotti vitivinicoli”.

 

Il Consorzio Tutela Vini DOP Colli di Parma sarà presente a Vinitaly.

Padiglione 1 – Stand A9

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e rimani aggiornato sulle novità del panorama vitivinicolo italiano. Prova, ti puoi cancellare quando vuoi!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here