La vendemmia 2015 a Le Velette promette bene

0
173
Vendemmia 2015 Le Velette

“La bella stagione insieme alla grande coordinazione vigna-cantina ci fa pensare ad un 2015 da ricordare, insomma è un’ottima vendemmia!”. A parlare è Corrado Bottai patron della Tenuta Le Velette, azienda vinicola storica dell’orvietano con i suoi circa 100 ettari vitati di proprietà.

Non è un segreto che l’annata prometteva bene e ora che quasi tutte le uve sono in cantina si può fare un bilancio meno prudenziale e più tecnico. Si respira soddisfazione in particolare per i vini rossi, che hanno potuto sfruttare a lungo la ripresa con le piogge di fine agosto e inizio settembre. Ma anche le uve bianche hanno beneficiato di condizioni ottimali, sebbene ne possa aver risentito leggermente la quantità, per quanto questo non sia un parametro di riferimento a Le Velette.

“Un luglio molto caldo ma con buone escursioni termiche tra giorno e notte – ha commentato ancora Bottai –, è stato seguito dal caldo torrido di agosto ma anche dalle piogge che si sono succedute dalla fine del mese a metà settembre. Condizioni ottimali quindi per la maturazione delle uve, tra l’altro al riparo quest’anno anche da attacchi parassitari di rilievo”.

Mentre insomma si staccano gli ultimissimi grappoli dalle vigne più tardive, alla Tenuta Le Velette si assaggiano i vini in fermentazione e si festeggia per una stagione molto positiva. La sanità delle uve è stata infatti conservata e difesa con grande cura, privilegiando sempre la possibilità di lavorare le partite appena vendemmiate in tempi brevissimi nella cantina di proprietà. Questo sicuramente permetterà di ritrovare ancora una volta nei vini de Le Velette grande freschezza ma anche complessità di profumi, eleganza e struttura.

“Siamo convinti – conclude Corrado Bottai – che avremo vini bianchi dal buon profilo aromatico e ben strutturati, mentre per i rossi la ricchezza, insieme a morbidezza ed eleganza, saranno le caratteristiche principali per un’annata che ci sta davvero rendendo felici”.

Altri dettagli sull’attività della Tenuta si possono reperire sui profili Social de Le Velette:  Facebook (www.facebook.com/levelette), Twitter (@levelettevino), Google+ e sul sito internet www.levelette.it

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e rimani aggiornato sulle novità del panorama vitivinicolo italiano. Prova, ti puoi cancellare quando vuoi!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here