Pala: Il produttore sardo più premiato all’IWC 2014

0
119
Vini Pala Sardegna

Nella trentunesima edizione dell’International Wine Challenge, il più autorevole concorso enologico internazionale che prevede un minimo di tre degustazioni alla cieca separate da parte dei migliori giudici mondiali, Pala porta a casa una tripletta d’argento che riempie di orgoglio: Vermentino i Fiori 2013, Monica i Fiori 2012, S’Arai 2010. Menzioni speciali per Stellato e Thesys.

Un grande riconoscimento alla Sardegna e alla scelta di Pala di privilegiare e esaltare i vitigni autoctoni e la linea, I Fiori, che punta al miglior rapporto qualità prezzo sul mercato.

“Sono orgoglioso e felice di poter offrire un vino super premiato a un ottimo rapporto qualità prezzo come il Vermentino. – afferma a caldo Fabio Angius di Pala – E sono ancora più orgoglioso per il riconoscimento al Monica di Sardegna, vero emblema del nostro territorio che rappresenta il cuore storico della produzione della doc e del vitigno di cui Pala é ambasciatore nel mondo. Infine, ovviamente, anche per la riconferma di S’arai. È  un premio alla Sardegna e al lavoro di tutta la famiglia Pala”.

Pala Festeggerà questo importante riconoscimento il 25 maggio in occasione di Cantine aperte con un programma fitto di degustazioni condotte da Gilberto Arru e da abbinamenti di vini e “assaggi” preparati per l’occasione dai grandi “ambasciatori della cucina” sarda Leonildo Contis, Stefano Deidda, Pierluigi Fais, Roberto Petza, Achille Pinna, Luigi Pomata, Manuele Senis, Roberto Serra.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e rimani aggiornato sulle novità del panorama vitivinicolo italiano. Prova, ti puoi cancellare quando vuoi!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here