Ex Vinis: il progetto del Conte Gelasio Gaetani d’Aragona sbarca a Palermo

0
114
Featured image

Palermo sarà per tre giorni la culla delle piccole grandi eccellenze vitivinicole italiane raggruppate sotto il brand di Ex Vinis, il progetto animato dalla passione del conte Gelasio Gaetani d’Aragona che coinvolge una selezione di 23 cantine di tutta Italia dalle Alpi alla Sicilia. Da Giovedì 5 settembre a sabato 7 settembre il capoluogo siciliano ospiterà una serie di eventi di co–marketing, con differenti finalità, che coinvolgeranno in alcuni momenti anche il pubblico.

L’iniziativa rientra nell’ambito della filosofia  produttiva della piattaforma che ha come obiettivo quello di espandere l’export nei mercati internazionali delle piccole aziende vinicole italiane che avranno la possibilità di presentarsi all’estero all’interno di una compagine prestigiosa.

Palermo segnerà una tappa fondamentale per EX Vinis perché servirà a testare l’operatività del marchio che,  il 19 e il 20 settembre prossimi,  sbarcherà a Mosca per un’iniziativa comune pensata per sviluppare rapporti commerciali in uno dei mercati in cui le percentuali di vino italiano stanno crescendo in maniera esponenziale.

Gli eventi che si svolgeranno a Palermo avranno come trait d’union il libro  “A Spasso con il vino”, edito da Gribaudo, preziosa linea della Feltrinelli. Più che un semplice testo, l’ultima fatica letteraria del Conte Gelasio è un progetto corale che raccoglie le testimonianze di addetti ai lavori che attraverso il loro operato hanno arricchito la bellissima storia del vino made in Italy, fatta di legami indissolubili tra la terra e il lavoro dei vignaioli/produttori. Il libro è un viaggio emozionale alla scoperta della cultura vitivinicola del Bel Paese svelata attraverso le 23 aziende che si riconoscono nel progetto. “A Spasso con il Vino” è in definitiva un progetto che invita ad avvicinarsi al mondo di  Bacco anche attraverso altre vie mettendo i gioco tutti i sensi. Un’operazione resa possibile grazie all’accostamento dei vini selezionati dalle aziende di EX VINIS che, armonicamente, vengono abbinati alle ricette firmate dallo chef stellato Riccardo Di Giacinto, ai brani musicali selezionati dal maestro Enrico Melozzi e ai disegni di Piero Pizzi Cannella.

La tre giorni palermitana si aprirà con un evento dedicato alle aziende di EX VINIS che si svolgerà all’interno di Villa Tasca dove è previsto un tavolo tecnico tra gli aderenti  al progetto. L’incontro, che inizierà alle ore 16, vedrà anche la partecipazione degli studenti del master in Turismo Enogastronomico del Cerisdi e di Vincenzo Russo (Componente Comitato Scientifico per la definizione del palinsesto culturale di EXPO 2015) e di Patrizia Marin (docente del Master). Nel corso dell’incontro saranno presentati alla stampa accreditata i progetti, i programmi e gli strumenti di penetrazione del marchio sul mercato nazionale e internazionale. Inoltre, uno spazio particolare sarà dedicato alla preview del libro “A spasso con il vino”. La giornata si chiuderà con la degustazione guidata dei vini di Tasca D’Almerita e Monte delle Vigne curata da Luca Gardini sommelier campione del mondo 2010.

Venerdì 6 settembre ci si trasferirà a Palazzo Branciforte, sede della città del Gusto del Gambero Rosso a Palermo per la tavola rotonda “Sull’eccellenze del vino”. All’evento aperto al pubblico, che avrà inizio alle ore 17, si parlerà del modello di sviluppo del comparto cui si intende dare vita con il marchio EX VINIS e delle strategie di co-marketing che metteranno in campo attraverso il marchio. Ad illustrare il plan ci saranno oltre al conte Gelasio Gaetani d’Aragona, Vincenzo Russo (Componente Comitato Scientifico per la definizione del palinsesto culturale dei EXPO 2015) e Patrizia Marin (docente del Master), Dario Cartabellotta (Assessore Regionale alle Risorse Agricole e Alimentari), Antonio Rallo (presidente Assovini Sicilia), il conte Lucio Tasca e Claudia Alliata, come produttori rappresentati delle aziende di EX Vinis, e Salvatore Gabriele (Sindaco di Pantelleria). A chiusura dell’incontro verrà presentato ufficialmente il libro “A spasso con il vino”; la serata si concluderà con una degustazione dei piatti delle ricette del libro proposti in abbinamento ai vini delle aziende del marchio EX VINIS.

Sabato 7 settembre ci si sposterà alla Focacceria San Francesco per una chiusura di gusto e in bellezza della tre giorni. Dalle ore 18 Gioacchino Lanza (presidente del Premio Letterario Giuseppe Tomasi di Lampedusa) introdurrà al pubblico il libro mentre Il conte Gelasio  firmerà le copie del libro a tutti coloro che lo acquisteranno ai banchetti posti nella piazzetta antistante il famoso locale dello street food palermitano. Seguirà una degustazione dei vini delle aziende di EX VINIS proposti in abbinamento ad alcuni assaggi dei piatti dello chef Riccardo di Giacinto. A dare ritmo e allegria alla festa ci sarà la musica di Enrico Melozzi.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e rimani aggiornato sulle novità del panorama vitivinicolo italiano. Prova, ti puoi cancellare quando vuoi!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here