Tenuta La viola e il viaggio alla scoperta del P.Honorii

0
104
Featured image

A Casa Artusi il 12 marzo 2013 il Sangiovese di Romagna Doc Superiore Riserva P.Honorii dell’azienda Tenuta La Viola si racconta attraverso l’assaggio di 10 annate che ne hanno fatto la storia. La degustazione sarà l’occasione per un confronto diretto con il produttore Stefano Gabellini e per capire come il Sangiovese dell’azienda riesca ad esprimere con il proprio carattere la filosofia di questa cantina.

Fondata nel 1998 a Bertinoro, Tenuta La Viola (www.tenutalaviola.it) è cresciuta continuamente negli anni fino ad essere oggi una delle aziende principali per qualità in Romagna. “A Tenuta La Viola il vino è passione che nella frenesia di questa vita permette di restituire al tempo i suoi giusti ritmi;” afferma Stefano Gabellini, che aggiunge: “per ottenere vini importanti occorrono lunghi anni di lavoro e di attesa, durante i quali la professionalità e la storia delle persone che vi si dedicano contribuiscono in modo determinate all’unicità prodotti ottenuti”.

La prima degustazione verticale del P.Honorii sarà guidata da Filippo Apollinari, assaggiatore per la guida del Gambero Rosso e curatore del sito enocode.com e da Maurizio Manzoni, Responsabile della Mostra Permanente di Enoteca Regionale Emilia Romagna, insieme al produttore Stefano Gabellini.

L’evento si suddivide in due sessioni: nella prima si assaggeranno i vini del periodo di maturità e consapevolezza dell’azienda, un viaggio alla ricerca della bevibilità e dell’eleganza attraverso espressioni meno strutturate e materiche; nella seconda si assaggeranno i vini nati negli anni d’esordio, quando l’azienda era alla scoperta della vigna e della propria personalità. In accompagnamento, due piatti preparati da Lidia Serra per un degno abbinamento.

Si approfondirà la degustazione utilizzando la Carta delle Annate del Sangiovese di Romagna recentemente realizzata da un gruppo di lavoro composto da tecnici, produttori e degustatori per raccontare l’andamento climatico delle annate e i risultati irripetibili che hanno prodotto nei diversi suoli. La Carta è già disponibile su www.bertinorowines.it

La degustazione si svolgerà martedì 12 marzo alle ore 20,00 presso Casa Artusi (Via Andrea Costa 27, Forlimpopoli). Il costo della serata è di 28 Euro (25 Euro per i soci Ais e Slow Food), prenotazione obbligatoria.

Per prenotazioni e informazioni chiamare Stefano Gabellini cell 320-0650589 oppure scrivere a info@casartusi.it In alternativa, ci si può prenotare attraverso il modulo on line disponibile al link www.casartusi.it/it/content/iscriviti

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e rimani aggiornato sulle novità del panorama vitivinicolo italiano. Prova, ti puoi cancellare quando vuoi!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here