Il Sorbara Premium Cleto Chiarli debutta al cinema

0
16
Featured image

C’è anche Vecchia Modena Premium Cleto Chiarli tra i personaggi del cortometraggio L’Ira Funesta, liberamente ispirato all’omonimo romanzo di Paolo Roversi edito da Rizzoli, nelle librerie da poche settimane. Ambientati nelle campagne della bassa mantovana, terra di provincia, ma anche terra di lambrusco, romanzo e corto narrano la storia del Gaggina – interpretato da Stefano Chiodaroli, il comico di Colorado Cafè – colosso di centotrenta chili, attaccabrighe di professione, rimasto a corto delle pillole che lo tengono calmo… Un “noir padano”, come è stato definito dalla critica, ricco di colpi di scena.

Due gli appuntamenti per conoscere più da vicino il Gaggina e Vecchia Modena Premium: a Milano giovedì 24 gennaio alle 21 nello showroom Avirex di Via Comelico e sul “luogo del delitto”, a Suzzara (MN), sabato 2 febbraio durante il Festival Nebbia Gialla dedicato al libro noir. In entrambe le occasioni alla visione del cortometraggio e alla presentazione del libro seguirà una degustazione dei migliori vini Cleto Chiarli.

- Advertisement -servizi web per cantine

Vecchia Modena Premium - Chiodaroli set film

Cleto Chiarli Tenute Agricole (www.chiarli.it) è il coronamento di una storia d’imprenditoria vinicola iniziata nel lontano 1860 quando, nell’anno dell’Unità d’Italia, Cleto Chiarli – trisavolo dei fratelli Anselmo e Mauro che oggi rappresentano la quarta generazione alla guida dell’azienda – avvia per primo a Modena la produzione di Lambrusco segnando il fortunato inizio di quella che è poi diventata l’attività della famiglia per il futuro a venire. Oggi la nuova azienda, con sede a Castelvetro nella Tenuta Cialdini, rappresenta sotto l’egida del capostipite un importante polo produttivo oltre ad essere luogo di ricerca, valorizzazione e promozione della migliore cultura vinicola emiliana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here