Cantina Tollo e Pescara Jazz Festival insieme con Wineandjazz.it

0
11
Featured image

Il più importante produttore di vino abruzzese e il più duraturo, storico, internazionale festival del Jazz italiano alla fine non potevano che incontrarsi. Il nuovo sito www.wineandjazz.it celebra questo sodalizio, un legame tra due storie che hanno in comune l’amore per il proprio territorio. Vino e Jazz sembrano fatti l’uno per l’altro, un abbinamento perfetto di sensazioni ed emozioni. Per questo gli enologi di Cantina Tollo e gli organizzatori del Pescara Jazz sanno bene che c´è un modo ancora più intenso di degustare un vino: abbinarlo alla musica giusta. Provare per credere: sul sito wineandjazz.it, ad ogni vino scelto, è suggerita una playlist selezionata di brani indimenticabili della storia del Jazz. Note sublimi che si inseriscono nell´armonia dei bouquet per un esperienza multisensoriale. Provate, ad esempio, a sorseggiare il Cagiolo Montepulciano Riserva Dop ascoltando le celebri note di Moanin’ nell’inconfondibile versione di Art Blakey & the Jazz Messengers.

La solida partnership non si limita agli appuntamenti estivi, ma continuerà con alcune novità che terranno ancora alta l’attenzione sul Pescara Jazz anche fuori stagione e fuori regione. Questa felice unione è stata bagnata anche dal lancio di un vino perché i legami importanti non nascono per caso. Nelle periodo dell’accordo, infatti, Cantina Tollo aveva appena messo a punto un nuovo vino destinato ad offrire al mercato qualcosa di completamente diverso: ROSSO409, il primo rosso della recente Dop Abruzzo, in grande evidenza fin dalla home page di wineandjazz.it, proprio per le sue caratteristiche riconducibili a questo stile musicale. Un vino magnetico come un jam session, suadente come le note di uno standard, un’etichetta d’autore un’unica nel suo genere. Esattamente come Pescara Jazz.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here