Cantine Siciliane Riunite presenta al vinitaly 2012 Sicilì

0
33
Featured image

Pronto per il debutto ufficiale, al Vinitaly 2012, che si svolgerà a Verona dal 25 al 28 marzo, del progetto di cooperazione fra cantine sociali siciliane, nato nel 2008. Dopo l’iniziale fase di strutturazione, il progetto ha raggiunto un’identità più definita e matura per farsi conoscere ufficialmente al mondo enologico con il marchio “CSR – Cantine Siciliane Riunite”. Dai primi passi, infatti, mossi all’interno del territorio della provincia di Trapani, sono stati ampliati i numeri produttivi con il partneriato di dieci cantine sociale più una privata, arrivando coinvolgere tutto il territorio regionale siciliano. La società presieduta da Enzo Ingraldi, in vista della sua prima participazione al Vinitaly con uno stand identificativo dell’attività di export del vino siciliano fatta ad oggi in ogni parte del mondo, presenterà il suo prodotto di punta che raggiungere anche la grande distribuzione su territorio nazionale: Sicilì, un vino di Nero d’Avola e Catarrato che diventerà espressione della Sicilia sulle tavole di tutti i consumatori. Lunedì 26 marzo alle ore 11.30, presso il centro congressi Arena di Verona Fiere, nella sala Rossini, CSR terrà una conferenza stampa, alla quale prenderanno parte, oltre al gruppo CSR e I rappresentanti delle cantine socie, l’assessore regionale all’agricoltura della Regione Sicilia, Elio D’Antrassi; Giovanni Luppi di Legacoop Agroalimentare; Maurizio Vagni di Agci – Agrital; Francesco Pavanelli, Unione Italiana Vini; Armando Roncaglia, agenzia di comunicazione Roncaglia.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e rimani aggiornato sulle novità del panorama vitivinicolo italiano. Prova, ti puoi cancellare quando vuoi!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here