Pinot Nero Savardo: Medaglia d’Oro ai Mondiali del Pinot

0
35
Featured image

Il Pinot Nero Breganze Doc 2006 Savardo, prodotto dalla Cantina Beato Bartolomeo di Breganze, è stato premiato con la medaglia d’Oro ai recenti Mondial du Pinot Noir a Sierre in Svizzera. Il concorso, giunto all’undicesima edizione, ha visto la partecipazione di 1.076 Pinot Nero provenienti da tutto il mondo suddivisi in quattro categorie: vinificazione in rosso, vinificazione in rosato, spumante e passito. Savardo rappresenta l’eccellenza della produzione di Pinot Nero nell’area di Breganze  (che si estende tra i fiumi Astico e Brenta ai piedi dell’Altipiano di Asiago): qui il Pinot Nero è presente dall’inizio del secolo scorso e dal 1969 è inserito tra le varietà a denominazione di origine controllata. “La presenza delle vicine montagne – spiega Piergiorgio Laverda, presidente della Beato Bartolomeo – il clima asciutto e ventilato delle nostre colline rendono la nostra area un ambiente ideale anche per una varietà così difficile da coltivare”.

I vigneti della selezione Savardo si trovano nelle località Santo Stefano di Breganze e Fortelongo a Fara Vicentino. La superficie vitata è di 3 ettari, con terreni vulcanici ed esposizione sud e sud-est, la produzione di 12.000 bottiglie. L’affinamento avviene per il 60% in botti di rovere francese da 20 hl e per il rimanente 40% in vasche di acciaio inox. Ne risulta un vino dal colore rubino di media intensità, profumo fruttato con sentori di piccoli frutti rossi e note speziate. In bocca è equilibrato, abbastanza morbido e di buona struttura. Nel territorio trova ottimi abbinamenti con il formaggio Asiago di media stagionatura o con piatti tradizionali come i Bigoli co l’ arna. “Siamo soddisfatti di questo riconoscimento inatteso – aggiunge Laverda – che ci ripaga del lavoro di attenta selezione che stiamo compiendo sulla linea Savardo, che presenta i nostri vini di categoria superiore pensati per una ristorazione di qualità”.


Per maggiori informazioni www.cantinabreganze.it 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e rimani aggiornato sulle novità del panorama vitivinicolo italiano. Prova, ti puoi cancellare quando vuoi!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here