A Livio Felluga il “Wine Award 2008” alla carriera

0

Livio Felluga è il vincitore del prestigioso premio europeo “Wine Award” alla carriera per il 2008. Il premio, che viene attribuito ogni anno in Germania al vignaiolo che si è maggiormente distinto nel mondo per la capacità di raggiungimento di standard qualitativi di eccellenza, è stato assegnato a Livio Felluga “… come l’uomo che – è detto nella motivazione – ha iniziato e accompagnato la rinascita della viticoltura di qualità in Italia in modo innovativo” e come “… modello di eccellenza per i giovani viticoltori”.

“Negli anni Cinquanta – ha ricordato la giuria del premio – Livio Felluga ha costruito la sua nuova cantina e negli anni successivi vi ha sviluppato il suo personale stile di produzione dei vini”, con risultati come il Terre Alte, il Sossó e l’illivio. Oggi – ha ricordato la giuria – Livio Felluga, con i suoi figli, gestisce oltre 135 ettari di vigneti nel Collio e nei Colli Orientali del Friuli. Durante la cerimonia di consegna del premio, nel castello di Bensberg, nei pressi di Duesseldorf (Germania), la vita e l’attività di Livio Felluga sono state presentate da Gianola Nonino, titolare dell’omonima distilleria friulana. “Siamo particolarmente orgogliosi di questo premio – ha commentato Elda Felluga – che è un riconoscimento non solo alla carriera, ma anche al grande amore e alla grande passione con la quale mio padre ha creduto nella sua terra e nei vini che può produrre”.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link