Nuove medaglie per la Carpenè Malvolti.

0

Riconoscimenti internazionali per la  qualità raggiunta dalla produzione Carpenè Malvolti arrivano dal Sol Levante dove la storica azienda di Conegliano è stata tra le prime aziende italiane ad esportare il Prosecco di Conegliano DOC. Leader nel canale Ho.re.ca, presente nelle carte dei vini di oltre mille ristoranti tra i più blasonati di Cina e Giappone, al  Shanghai International Wine Challenge il Prosecco di Conegliano DOC Carpenè Malvolti Extra Dry è stato insignito della Medaglia d’Argento ed il distributore per Carpenè Malvolti,  ASC, è stato giudicato il top distributor in Cina.Questo concorso internazionale  è il più importante ,  come è stato detto durante  il primo Industry Forum organizzato dal China Alcoholic Drinks Industry Association and China Drinks Magazine, e quest’anno la competizione si è fregiata di giudici di fama internazionale tra i quali  Hugh Ryman, Laura Budlong e Francesco Pantalone, formatore di sommelier al Shanghai Ritz Carlton.Anche il Japan Wine challenge ha riconosciuto a Carpenè Malvolti ben tre bronzi, conquistati rispettivamente dal Rosè Brut, dal Kerner Carpené e dal Prosecco di Conegliano DOC Carpenè Malvolti  Extra Dry.  Riconoscimenti internazionali che si aggiungono alle molteplici medaglie conquistate, di cui 16 solo nei primi sei mesi del 2006, a testimoniare il lavoro di ricerca e di attenzione alla qualità da sempre messo in atto dall’azienda che rappresenta la storia della spumantistica italiana.

Share.

Leave A Reply

Tutti le news del vino direttamente nella tua casella di posta elettronica ogni martedì. Iscriviti subito alla newsletter di Bereilvino.

ISCRIVIMI 
Niente SPAM, e ti puoi cancellare quando vuoi!
close-link