Zurigo accoglie il Franciacorta, e il Festival è un successo anche in Svizzera

0

Il Festival Franciacorta torna in Svizzera dopo cinque anni, per offrire a tutti gli appassionati l’occasione di degustare le etichette di 29 aziende del territorio. Sono state quasi 1000 le persone che hanno preso parte all’evento, che si è svolto lunedì 12 ottobre presso l’hotel Bar au Lac a Zurigo. Il programma ha previsto l’ingresso riservato agli operatori dalle ore 15.30 alle 17.00 e dalle 17.00 alle 20.00 l’apertura al pubblico, che ha potuto incontrare personalmente produttori ed enologi delle aziende presenti al Festival. Il Consorzio ha registrato in particolare un grande successo per quanto riguarda l’interesse degli operatori. Oltre 50 fra ristoratori, albergatori e proprietari di enoteche hanno preso parte ai seminari d’approfondimento con degustazione guidata.

Oggi il Consorzio per la tutela del Franciacorta conta 97 aziende associate, pari al 95% delle realtà produttive presenti sul territorio. Nel 2008 la commercializzazione di Franciacorta ha raggiunto le 9.662.691 bottiglie, registrando un +16% rispetto al 2007; negli ultimi 5 anni l’incremento medio è stato del +12%. L’export rappresenta oggi il 12% delle vendite di Franciacorta. La Svizzera, insieme a Usa, Germania e Giappone, è uno dei mercati più interessanti. “Il nostro obiettivo è l’eccellenza – racconta Maurizio Zanella, Presidente del Consorzio per la tutela del Franciacorta – essere riconoscibili per una qualità superiore che già oggi riusciamo ad ottenere grazie al disciplinare di produzione più rigido al mondo, che è destinato ad essere perfezionato nei prossimi anni per far si che la qualità media dei Franciacorta cresca ancora”.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.